Minestra stracciatella

La minestra stracciatella è perfetta da servire nelle fredde serate invernali. Si tratta di una minestra saporita e sostanziosa, fatta con brodo di carne, uova e parmigiano. È un piatto povero della cucina tradizionale italiana, diffuso soprattutto nel centro Italia, in particolare in Umbria e nelle Marche, con delle piccole varianti di zona in zona.

Minestra stacciatella
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Brodo di carne 1 l
  • Uova 4
  • Parmigiano reggiano grattugiato 80 g
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Minestra stacciatella
    Come preparare la minestra stracciatella

    Per preparare la minestra stracciatella vi occorre il brodo di carne, che potete preparare in anticipo (QUI la ricetta).

    Sgusciate le uova e versatele in una ciotola. Sbattetele per alcuni istanti con una frusta o con i rebbi di una forchetta. Aggiungete il parmigiano grattugiato, profumate con qualche pizzico di noce moscata e salate. Mescolate bene il tutto.

  2. Nel frattempo portate a bollore il brodo di carne, versatevi a filo il composto di uova, e mescolate per alcuni istanti. Aspettate che il composto riprenda a sobbollire e lasciate cuocere per 3 – 4 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  3. Servite la minestra stracciatella ben calda.

Note

Potete aggiungere al composto di uova e parmigiano un trito di prezzemolo.

Per preparare la minestra stracciatella potete utilizzare anche brodo di pollo o brodo di tacchino.

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Instagram

Torna alla HOME 

Precedente Chutney di zucca Successivo Grog

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.