Chutney di zucca

Il Chutney di zucca è una fantastica salsa che potete consumare subito, oppure da conservare in barattolini di vetro.
Il chutney è un condimento tipico della cucina indiana. Si tratta di una densa e piccante salsa vegetale a base di ortaggi e/o frutta. I vari tipi di chutney si utilizzano per condire piatti a base di carne, riso e verdure. Il chutney di zucca è ottimo con carni alla griglia e formaggi stagionati.

Chutney di zucca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    90 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Zucca (già pulita) 600 g
  • Zucchero di canna 150 g
  • Aceto di mele 150 ml
  • Uvetta 60 g
  • Zenzero in polvere 1 cucchiaino
  • Peperoncino in polvere 1 cucchiaino
  • Sale 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Chutney di zucca
    Come preparare il Chutney di zucca

    Mettete l’uvetta in una ciotola, copritela con l’aceto di mele (1) e lasciatela ammorbidire per circa 10 minuti.

    Eliminate i semi e la scorza della zucca e tagliatela a cubetti piccoli. Mettete i cubetti di zucca in una casseruola (2). Aggiungete l’uvetta con tutto l’aceto di mele usato per ammorbidirla. Aggiungete anche lo zenzero, il peperoncino e il sale (3).

  2. Chutney di zucca, preparazione

    Unite lo zucchero di canna (4) e mescolate il tutto (5).

  3. Coprite, portate ad ebollizione a fuoco vivace, quindi abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere, rigirando di tanto in tanto, per circa 1 ora e 20 minuti, fino ad ottenere un composto denso.

  4. Non appena il Chutney sarà pronto avete due alternative: potete conservarlo in frigorifero e consumarlo entro una settimana, oppure potete creare una conserva. Di seguito vi spiego come fare.

Conserva Chutney di zucca

  1. Mentre il Chutney cuoce sterilizzate i barattoli di vetro.

    A cottura ultimata spegnete il fuoco e mettete immediatamente il chutney nei barattoli sterilizzati.

    Mettete i tappi nei barattoli e capovolgeteli, quindi lasciateli capovolti fino a quando si saranno raffreddati.

    Una volta freddi, ponete i barattoli in una pentola, copriteli con acqua fredda e portate a ebollizione. Lasciate bollire per 20 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare i barattoli nella pentola.

  2. Quando i barattoli saranno freddi controllate che si sia creato il sottovuoto, cioè premendo sul coperchio del vasetto non dovete sentire nessun rumore. Se in qualche coperchio sentite un certo clap-clap vuol dire che non si è creato il sottovuoto, in questo caso ponete il vasetto in frigo, il vostro chutney di zucca si conserverà per circa 2 settimane, ma per sicurezza è meglio consumarlo entro una settimana.

    Ponete i barattoli con il chutney di zucca in un luogo fresco e asciutto (si conserva per 6 mesi).

Note

Il peso della zucca indicato nella ricetta si riferisce alla zucca già pulita; per ottenerne 600 g occorre circa 800 g di zucca da pulire.

Le dosi del peperoncino, zenzero e sale sono indicati in cucchiaini, in questo caso intendo cucchiaini da caffè.

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Instagram

Torna alla HOME 

Precedente Brodo di tacchino Successivo Minestra stracciatella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.