Uova con patate al sugo

Uova con patate al sugo, una pietanza da servire come secondo o come piatto unico. Ottimo da portare in tavola nelle fredde serate invernali. Se penso a piatti scaldainverno e coccolosi, uno dei primi che mi viene in mente è proprio un bel piatto di uova con patate al sugo, che è anche facilissimo e veloce da preparare. Oh, mi raccomando… scarpetta come se non ci fosse un domani! 😀

Uova con patate al sugo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 350 gPassata di pomodoro
  • 400 gPatate
  • 1Cipolla
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Uova con patate al sugo

    COME PREPARARE LE UOVA CON PATATE AL SUGO

    Spellate la cipolla e tritatela, quindi rosolatela per qualche minuto in un tegame con un filo d’olio. Aggiungete la passata di pomodoro, allungate con un po’ d’acqua e portate ad ebollizione.

  2. Nel frattempo sbucciate le patate, sciacquatele e tagliatele a dadi, quindi unitele al sugo in ebollizione. Profumate con qualche pizzico d’origano, salate e pepate a piacere; mettete un coperchio e fate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti, fino a quando le patate saranno quasi cotte.

  3. A questo punto aggiungete le uova sgusciate facendo così: prendete un cucchiaio, allargate le patate formando 4 buchi e versate 1 uovo in ogni buco, facendo attenzione a non romperne il tuorlo. Mettete qualche pizzico di sale sulle uova, rimettete il coperchio e fate cuocere per alcuni minuti, fino a quando sul tuorlo si sarà formata una patina bianca (occorreranno circa 4 minuti se volete un tuorlo morbido, qualche minuto in più se lo preferite sodo).

  4. Servite il vostro piatto di uova con patate al sugo ben caldo.

Seguimi

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Instagram

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.