Crea sito

Biscotti doppio cioccolato, ricetta golosa

Biscotti doppio cioccolato, cucina con sara

Biscotti doppio cioccolato, ricetta golosa. Gli amanti del cioccolato non possono perdersi questa ricetta davvero golosa! Oggi ho preparato dei biscotti doppio cioccolato, con cioccolato fondente e gocce di cioccolato sia nell’impasto che sulla superficie.

Meglio non calcolare quante calorie contiene ciascuno biscotto ma, ogni tanto, uno strappo alla dieta fa bene all’umore! E questi biscotti sono davvero buonissimi 🙂 Cosa aspettate? Se vi ho ingolosito, correte a prepararli e ditemi cosa ne pensate!

Volendo potete cambiare il tipo di cioccolato usato, scegliendo quello al latte o al gianduia…

INGREDIENTI BISCOTTI DOPPIO CIOCCOLATO, RICETTA GOLOSA (per circa 30 biscotti):
  • 400 grammi di cioccolato fondente
  • 120 grammi di burro
  • 160 grammi di farina 0
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • 100 grammi di gocce di cioccolato
PREPARAZIONE BISCOTTI DOPPIO CIOCCOLATO, RICETTA GOLOSA:

Lasciare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente per circa 1 ora.

Iniziare sciogliendo il cioccolato a bagnomaria e far intiepidire. Unire il burro tagliato a cubetti e mescolare per amalgamarlo benissimo al cioccolato.

In una ciotola mettere le due uova intere ed il tuorlo, aggiungere lo zucchero e montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire la farina setacciata insieme al lievito e mescolare bene con un cucchiaio di legno. Aggiungere il cioccolato fondente sciolto e le gocce di cioccolato, tranne 30 grammi che andranno messe sulla superficie dei biscotti. Amalgamare bene gli ingredienti.

Mettere il composto a riposare in frigorifero per circa 1 ora. Con le mani fare delle palline di impasto e disporle, piuttosto distanziate, su una teglia coperta con carta forno. Appiattire le palline con il dorso di un cucchiaio e decorare con le gocce di cioccolato rimaste.

Infornare a 180 gradi per circa 12 minuti. I biscotti vanno sfornati quando sono ancora morbidi e fatti raffreddare su una gratella.

Se volete seguirmi mi trovate anche su facebook, su google plus e su twitter

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.