CROSTATA ALLA NUTELLA

Crostata alla nutella morbida …Avevo fatto l’articolo su come far rimanere la nutella morbida in crostate, torte e biscotti (lo troverete QUI) e vi avevo anche detto del trucco per le crostate sia con la cottura in bianco che con la cottura al forno ma poi mi sono resa conto che l’articolo per la cottura al forno non lo avevo mai pubblicato. Forse perché è talmente buona che nessuno mi lascia il tempo di tagliarla e fare una fetta? Può darsi però oggi ho rimediato…vedete come rimane cremosa anche se è cotta???
Se non volete utilizzare la Nutella comprata ma volete farla in casa leggete la mia ricetta cliccando QUI.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CROSTATA ALLA NUTELLA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

per la frolla:

  • 250 g Farina
  • 125 g Burro
  • 100 g Zucchero a velo
  • 2 Tuorli

per la farcitura

  • 400 g Nutella
  • 1 cucchiaio Panna fresca liquida

Preparazione

  1. Ingredienti per una tortiera da 20/22:

PER LA FROLLA

  1. Mettete nel mixer la farina, un pizzico di sale e il burro freddissimo e azionatelo per qualche secondo fino a che non avrete un composto sabbioso.

  2. Unite ora lo zucchero e mettete tutto in una ciotola unendo i tuorli.

  3. Impastate tutto velocemente fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Mettete l’impasto a riposare per 20 minuti in frigo coperto da pellicola trasparente poi stendetelo tra due fogli di carta forno e mettete una parte di impasto nella tortiera e bucherellate il fondo con una forchetta.

PER LA FARCITURA

  1. Mescolate la nutella (Se non volete utilizzare la Nutella comprata ma volete farla in casa leggete la mia ricetta cliccando QUI.leggermente scaldata (Basteranno 5 secondi nel microonde…non di più) con la panna, mescolate bene e spalmatela sulla base della torta.

  2. Fate le classiche strisce delle crostate con la pasta frolla avanzata e mettetela a cuocere in forno preriscaldato a 170° coperta di carta stagnola per 20 minuti circa.

  3. Trascorso questo tempo togliete la carta stagnola e fate finire di cuocere per 10 minuti.

  4. Se volete potete leggere tutti gli altri TRUCCHI PER MANTENERE LA NUTELLA MORBIDA IN COTTURA.

    Se volete guardate tutte le mie ricette con la nutella cliccando QUI.

VARIANTI

  1. Potete preparare la base di pasta frolla con altri tipi di frolla. Guardateli tutti QUI

    Potete anche cuocere la PASTA FROLLA IN BIANCO  e farcirla successivamente con NUTELLA.  e poi decorare la crostata con biscottini di frolla.

Conservazione

La crostata alla nutella si conserva bene per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Precedente PAN DI MELA Successivo PASTA AI FUNGHI CREMOSA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.