Crea sito

PASTA FROLLA INTEGRALE

Pasta frolla integrale può servire davvero per tutto e potete farci sia crostate che biscotti, anzi, vi metterò la ricetta con tutti e due i procedimenti e anche per farla senza burro utilizzando l’olio visto che, vi conosco ormai, e so che me la chiederete sicuramente. Ma andiamo per ordine. Perché ho deciso di preparare la pasta frolla integrale e non una pasta frolla classica? In 5 anni di blog non avevo mai pensato di preparare dolci con la farina integrale ma ultimamente una mia amica mi ha regalato un pacco di farina integrale biologica davvero buona e volevo provarla. Ho sempre sentito dire che per fare dolci con farina integrale è sempre meglio mischiarla con altra farina classica 00 ma io sono testarda e ho voluto provare a preparare la mia pasta frolla integrale direttamente tutta integrale e, dopo varie prove, è venuta davvero perfetta sia per crostate che per biscotti e anche la versione senza burro utilizzando l’olio mi è piaciuta davvero tantissimo quindi ho deciso di lasciarvi tutte e tre le ricette e poi decidete voi quella che fa più al caso vostro. Allora siete pronti a preparare con me tutti i i tipi di pasta frolla integrale??? Iniziamo subito dai. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti

Ingredienti

Per biscotti:

  • 300 gFarina integrale
  • 200 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 1Tuorlo

Per Crostate

  • 370 gFarina integrale
  • 190 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 1uovo

Senza Burro

  • 300 gFarina integrale
  • 120 mlOlio di semi
  • 100 gZucchero
  • 1uovo

Preparazione

  1. PASTA FROLLA INTEGRALE PER BISCOTTI

    Mettete il burro a temperatura ambiente in una ciotola insieme allo zucchero e mescolate con un cucchiaio in modo da amalgamarli bene insieme.

    Unite il tuorlo dell’uovo (non l’albume) e fatelo assorbire dalla crema di burro.

    Unite a poco a poco tutta la farina integrale e girate prima con un cucchiaio poi impastate velocemente con le mani in modo da creare un panetto omogeneo.

    Se avete tempo mettetelo a riposare in frigo per 20 minuti prima di utilizzarlo per preparare i biscotti.

  2. PASTA FROLLA INTEGRALE PER CROSTATE

    Tagliate il burro freddo di frigo a pezzetti e mettetelo in una ciotola insieme alla farina integrale e allo zucchero e lavorate con la punta delle dita in modo da ottenere un composto sbricioloso.

    Unite tutto l’uovo intero e impastate molto velocemente in modo da non scaldare eccessivamente la pasta frolla fino ad ottenere una palla liscia e compatta.

    Fate riposare la pasta frolla integrale per crostate in frigo per 30 minuti prima di stenderla tra due fogli di carta forno in modo che non si appiccichi.

  3. PASTA FROLLA INTEGRALE SENZA BURRO

    Mettete in una ciotola l’uovo intero e sbattetelo con una forchetta.

    Unite lo zucchero e l’olio di semi e sbattete ancora con la forchetta.

    Aggiungete a poco a poco tutta la farina integrale mescolando prima con la forchetta e poi trasferite il composto sul piano da lavoro e impastate energicamente per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Ovviamente i tre procedimenti per la pasta frolla per crostate avranno anche tempi di cottura differenti.

    La pasta frolla integrale all’olio ovvero senza burro può essere usata sia per biscotti che per crostate.

    Tutti e tre i tipi di pasta frolla integrale cuoceranno per circa 10/15 minuti per i biscotti mentre per le crostate farcite dovrete far cuocere più tempo, in alcuni casi anche 35 minuti o comunque fino a che la pasta frolla integrale risulterà cotta e dorata.

    Se vi è piaciuta questa ricetta allora forse potrebbero interessarvi anche la PASTA FROLLA CLASSICA PER CROSTATE o anche la PASTA FROLLA PER BISCOTTI oppure la PASTA FROLLA SENZA BURRO oppure la PASTA FROLLA SENZA UOVA o la PASTA FROLLA AL CACAO.

Conservazione

La pasta frolla integrale si conserva in frigo per due o tre giorni coperta da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.