ALLACCIATE IL GREMBIULE IL LIBRO

COME è NATO TUTTO???

Era novembre quando mi arriva una telefonata…Marcella della casa Editrice Vallardi che mi propone di fare un libro con loro.

Ammetto, in prima battuta ho pensato a uno scherzo…poi ho capito che invece parlava seriamente e voleva incontrarmi per conoscerci.

Prenoto il biglietto del treno per Milano e inizio a pensare come andare vestita…pantaloni? Elegante? Sportiva? Gonna? Vestito? Alla fine Bb ha scelto per me nel senso che ha avuto l’influenza di stomaco, vomitava e non ho avuto tempo di preparare nulla quindi sono andata in jeans e maglietta (praticamente ormai la mia divisa) e con una macchia sulla sciarpa e una pinza in testa sono partita!

Arrivo e sto 10 minuti fuori dalla porta ad aspettare poi prendo il coraggio a due mani ed entro, mi presento, mi tolgo la sciarpa e inizia la magia…nel vero senso della parola tra l’altro perché avevo al collo il mio immancabile giratempo (nota per babbani: dispositivo che permette a Hermione di viaggiare nel tempo nei film di Harry potter) e vedo subito Marcella che si illumina e scopro che Vallardi è dello stesso gruppo di Salani…la casa editrice che ha portato Harry Potter in Italia. (Dio li benedica…)

Beh, i discorsi che abbiamo fatto in quelle due ore onestamente non me li ricordo, ero agitatissima mi sembrava di essere in una bolla di sapone e di vedere tutto dall’alto ma alla fine credo che sia andata bene perché Marcella e Viola continuavano a sorridermi e appena tornata a casa ho trovato la loro proposta di libro chiedendomi di preparare entro un mese una lista di ricette che avrei voluto mettere e in due ore ecco pronto un foglio di google condiviso con loro con tutte le mie proposte….forse troppe, erano 600 e da lì in Vallardi hanno capito che sarei stata un incubo di autrice…

Inizialmente doveva essere un libro di ricette per le occasioni e con primi, secondi ecc ma mentre iniziavo a scegliere le ricette mi sono resa conto che c’era qualcosa che non andava…non ero io, non rispecchiava esattamente come sono e da lì l’ispirazione avuta mentre ero al telefono con Laura, il mio angelo custode che mi ha accompagnata in tutta questa avventura e che ha corretto le mie frasi strampalate mettendole in italiano corretto!

Mi viene l’idea di stravolgere tutto e creare un libro con tante chiavi di lettura e mi si apre un mondo…

Quello che avevo sempre sognato, un libro come se fosse una guida, che risolva i problemi di tutti i giorni non solo con le ricette ma anche di intoppi che possono succedere se hai fretta o magari non sei cucinare…il libro che vorresti tenere sempre sulla cucina per controllare ogni tanto di fare bene ed ecco che piano piano il sommario salta fuori.

Ora il dubbio…per le ricette metto una lista divisa per ingredienti oppure dei menu?
Decido di chiedere direttamente a chi il libro lo comprerà e ovviamente mi dicono tutti e due!!!
Ecco, allora ricominciamo a lavorare e creiamo quello che mi hanno chiesto!

Scelte le ricette bisognava farle, scriverle e fotografarle…eh sì, fotografarle, perchè non ho certo chiamato nessuno per farlo. Voi siete abituati a vedere le mie foto, piene di errori e magari sfocate ma fatte da me e volevo che il libro fosse fatto interamente da me…quindi ho cucinato come una matta anche 10 ricette al giorno per cercare di fare le foto più belle possibili e devo ringraziare Simo e Bb che hanno sopportato meloni a gennaio e pandolci a luglio inoltrato ma alla fine sono riuscita a farle quasi tutte come volevo!

Poi arriva il momento foto per la copertina e chiamo subito Caro e Rebecca, le mie superamiche fotografe bravissime e perfette per questo incarico, chiamo anche la mia amica truccatrice Valentina, ci vediamo a casa mia e…e ridiamo tutto il giorno oltre ovviamente aver fatto anche le foto!

Ci abbiamo lavorato tutti tantissimo, per tanti mesi, faticato, sudato, riso tantissimo, saltato le ferie e siamo stati tutti tante ore al telefono ma alla fine è venuto fuori esattamente come lo sognavo e ogni volta che sentivo qualcuno di Vallardi entusiasta per me il sogno iniziava ad avverarsi…


COSA TROVERETE NEL LIBRO

Ora che vi ho raccontato più o meno come è nato vi dico anche cosa ci troverete dentro…

Ci sarà una parte di SUPER INGREDIENTI i miei alleati in cucina per velocizzare e rendere tutto più facile.

Una parte di FURBARIO che vi spiegherà con TABELLE E SCHEMI come sostituire gli ingredienti che non avete o che per intolleranze non potete usare, come convertire le misure e come evitare gli errori più comuni quando si cucina e anche una marea di TRUCCHI e consigli su come ORGANIZZARVI IN CASA.

Una lista di ricette PER INGREDIENTE in modo da poter andare a settori e scegliere la ricetta che preferite di più.

E the last but not least…tanti MINI MENU per tutte le occasioni con l’incastramenu…un metodo facilissimo per programmare le preparazioni delle ricette e ottimizzare i tempi.

In tutto il libro ovviamente troverete anche i simboli di prezzo, tempi di preparazione e cotture e anche tutti i miei consigli e le varianti.

Troverete poi 4 simboli che contraddistingueranno 4 categorie diverse (a tempo di record, ricetta wow, 4 ingredienti e svuotafrigo) e li troverete direttamente sopra alle ricette.

Insomma io sono di parte ma secondo me è bellissimo e non vedo l’ora che possiate comprarlo e averlo tra le mani anche voi per sapere le vostre impressioni.

Ringrazio davvero tutti, dalla casa editrice Vallardi che ha creduto in me, ai miei amici, ai miei genitori e parenti, a chi mi segue e mi sostiene ogni giorno e soprattutto Simo e Bb per avermi sopportata in questi mesi!

E ora come dico sempre…allacciate il grembiule…anzi no…correte in libreria!!! 😉

E per adesso potete comprarlo in PREVENDITA 

Su AMAZON oppure su IBS.

Volete sapere come è la mia vita? Leggete RETROSCENA DI UNA FOODBLOGGER oppure anche il mio MEDIAKIT E PORTFOLIO oppure CHI SONO.

Lulù

Precedente MARMELLATA DI ZUCCA Successivo PARIGINA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.