Crea sito

PASTA FROLLA AL CAFFE

La pasta frolla al caffè è una variante della pasta frolla normale (QUI la mia ricetta) o anche della pasta frolla al cacao (QUI la mia ricetta) una ricetta facile e veloce che potrete utilizzare sia per preparare crostate che biscotti. E’ incredibile il profumo che si diffonde in casa quando provate ad usarla, io ci ho fatto di tutto e continuo imperterrita. Ci faccio torte, crostate ripiene, biscotti, insomma qualsiasi cosa ed E’ semplicissima e a costo di sembrare ripetitiva ve lo devo dire lo stesso… non vi posso spiegare il profumo che si sente in casa quando aprirete il forno dopo averla cotta…dovete provare!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA FROLLA AL CAFFE
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10/35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Una teglia per crostate da 22/24 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 350 g Farina 00
  • 180 g Burro
  • 120 g Zucchero
  • 50 g Caffè solubile
  • 1 uovo intero
  • 1 Tuorlo

Preparazione

  1. Mettete il burro a temperatura ambiente in una ciotola con lo zucchero e lavorateli con un cucchiaio fino ad ottenere una crema omogenea.

    Unite prima il tuorlo e poi l’uovo intero e amalgamateli al resto degli ingredienti.

  2. Iniziate ad unire il caffè solubile e poi la farina a poco a poco e continuando a girare con il cucchiaio fino a che l’impasto prenderà consistenza poi trasferitelo su un piano da lavoro e impastate velocemente per ottenere una palla liscia.

    Avvolgete la pasta frolla al caffè nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 20 minuti circa.

  3. Stendete la pasta frolla al caffè e utilizzatela per la preparazione che volete, va bene sia per crostate che per biscotti.

    Se farete i biscotti fateli cuocere circa 10 minuti, se farete una crostata fate cuocere per circa 30 minutl la pasta frolla al caffè.

VARIANTI E CONSIGLI:

  1. Potete utilizzare anche caffè solubile per cappuccino ma diminuite allora la quantità di zucchero.

    Se volete fare la pasta frolla senza burro seguite le indicazioni QUI.

    Potete mettere anche tutti e due i tuorli senza albume.

    Potete farcire la pasta frolla al caffè con CREMA PASTICCERA o anche con CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO o con altri tipi di CREME PER FARCIRE.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero piacervi anche le altre RICETTE DI PASTA FROLLA o COME CUOCERE LA CROSTATA IN BIANCO o anche la PASTA FROLLA SENZA BURRO.

Conservazione

La pasta frolla al caffè si conserva in frigo per due o tre giorni coperta da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.