Crea sito

PASTA E PATATE

Pasta e patate è un piatto facile, veloce economico, gustoso e perfetto per tutta la famiglia. La prima volta che l’ho mangiata devo essere onesta avevo l’influenza…eh si non ci avevo messo la pancetta ma era davvero un’altra cosa. Ovviamente se preparerete questo piatto per ospiti vegetariani non mettetela ma se potete fatelo perchè è davvero molto più buona. Questa volta l’ho preparata anche se nessuno stava male perché alla fine è un piatto davvero gustosissimo, sostanzioso e perfetto per chi come me ha sempre i pacchetti di pasta di mille misure mezzi finiti, troppo pochi per farci un piatto.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA PATATE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 600 g Patate
  • 300 g Pasta (anche mista)
  • 50 g Pancetta affumicata
  • mezza cipolla
  • Olio extravergine d’oliva
  • Rosmarino
  • Parmigiano reggiano
  • Pepe

Preparazione

  1. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti più o meno della stessa dimensione e non troppo grandi.

    Mettete un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva in una pentola insieme alla cipolla tritata, alla pancetta e al rosmarino.

  2. Fate rosolare per qualche minuto poi mettete a cuocere le patate a dadini e fate cuocere per qualche minuto a fuoco abbastanza alto.

    Coprite interamente di acqua, aggiungete un cucchiaino di dado vegetale fatto in casa e portate a bollore.

  3. Quando l’acqua bollirà unite la pasta e aspettate che cuocia completamente, ci vorranno circa 10 minuti.

    Quando la pasta sarà cotta Unite il parmigiano grattugiato e mescolate bene, servite ben calda.

VARIANTI E CONSIGLI:

  1. Non preoccupatevi se le patate mescolando tenderanno a sfaldarsi è proprio il bello della pasta e patate…che sia iper cremosissima!

    Potete aggiungere due o tre pomodorini ciliegia.

    Se non vi piace il rosmarino potete sostituirlo con il timo oppure eliminarlo totalmente.

    Potete scegliere qualsiasi formato di pasta anche se io preferisco quella corta per questo piatto.

    Molti aggiungono anche la crosta di parmigiano (ben pulita) a metà cottura.

    Potete non mettere la pancetta.

    Potete sostituire ildado vegetale fatto in casa con dado di carne fatto in casa.

    Potete mettere il sale al posto deldado vegetale fatto in casa

Conservazione

Pasta patate si conserva in frigo per due giorni circa. Meglio non congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.