CREMA PASTICCERA

crema pasticcera un classico della cucina italiana e questa ricetta è davvero favolosa…è consistente come serve per farcire torte, bignè e pasticcini e il sapore è davvero unico…se la si preferisce pi’ liquida basta aggiungere un po’ di latte, se la vogliamo più leggera basta usare solo latte…insomma è davvero versatile e utilissima in cucina. Io la uso spessissimo.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CREMA PASTICCERA
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 ml Latte
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 140 g Zucchero
  • 40 g Farina
  • 6 Tuorli
  • 1 Baccello di vaniglia

Preparazione

  1. Mettete sul fuoco il latte, la panna e la stecca di vaniglia privata dei semi.

  2. Sbattete in una ciotola i tuorli , lo zucchero mischiato ai semini interni della stecca di vaniglia e un pizzico di sale, unite la farina e continuare a mescolare.

  3. Mettete il composto di uova nel latte caldo abbassando il fuoco e senza mescolare, lasciate cuocere finchè non si formeranno dei vulcani in superficie a questo punto con una frusta a mano rimescolate velocemente e lasciate cuocere ancora un minuto.

  4. Se troppo consistente potete aggiungere un po’ di latte.

  5. Potrebbero interessarti anche la CREMA BAVARESE  o la CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO o anche la CREMA AL LIMONE.

    Puoi preparare dolci buonissimi con la crema pasticcera come per esempio la MILLEFOGLIE ALLA CREMA oppure la CROSTATA RICOTTA E CREMA o le CREPES MELE E CREMA PASTICCERA.

COME UTILIZZARE GLI ALBUMI AVANZATI

  1. Potete utilizzare gli albumi avanzati per fare il CIAMBELLONE SOLO ALBUMI o per fare le MERINGHE.

VARIANTI

  1. Potete sostituire la farina con altrettanto amido di riso o di mais.

    Potete non mettere la panna e preparare la crema solamente con latte.

COME RAFFREDDARE LA CREMA

  1. Per far raffreddare la crema copritela con pellicola trasparente, in questo modo non rischierete che si crei la pellicina sopra.

Conservazione

La crema pasticcera si conserva in frigo per 2 giorni coperta da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

5 Risposte a “CREMA PASTICCERA”

  1. ehi ciao, io e la mia nonna vorremmo fare la crema pasticciera per la cena di famiglia, cosa potremmo mettere vicino alla crema? (la nonna non vuole fare molto e nemmeno perdere molto tempo…) mi potresti consigliare?
    Grazie mille!

  2. Ciao. Ma si può sostituire il baccello di vaniglia con qualcos’altro? Perchè vorrei avere una crema pasticcera alla vaniglia ma non trovo il baccello. Mi potresti consigliare qualcosa con cui sostituirlo ma che sia sempre alla vaniglia? Grazie mille😊

  3. Ciao cara!
    Ho fatto questa crema per i fantastici cornetti! È deliziosa! Le tue ricette sono sempre facilmente seguibili!
    Grazie grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.