Crea sito

CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO

crema pasticcera al cioccolato …Cosa c’è di più buono della crema pasticcera? La crema pasticcera al cioccolato… a parte gli scherzi è davvero troppo buona e la cosa furbissima è che ha il procedimento davvero molto simile alla crema classica quindi potete anche decidere di prepararle tutte e due nella stessa pentola e di modificarne mezza solo alla fine. E’ buonissima sia per farcire torte, bignè e pasticcini ma anche da sola…non è mica male!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO

CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO

Categoria: dolci, preparazioni di base

Ingredienti:
300 ml Latte
200 ml Panna fresca
150 gr di cioccolato (se userete al latte o bianco diminuite lo zucchero fino a 110 gr)
6 tuorli
140 gr Zucchero
1 stecca di vaniglia
40 gr Farina

Procedimento per fare la crema pasticcera al ccioccolato:

Mettete sul fuoco il latte, la panna e la stecca di vaniglia privata dei semi. Sbattete in una ciotola i tuorli , lo zucchero mischiato ai semini interni della stecca di vaniglia e un pizzico di sale, unite la farina e continuare a mescolare. Mettete il composto di uova nel latte caldo abbassando il fuoco e senza mescolare, lasciate cuocere finchè non si formeranno dei vulcani in superficie a questo punto con una frusta a mano rimescolate e lasciate cuocere ancora un minuto. Spegnete il fuoco e unite il cioccolato grattugiato, mescolate con una frusta fino a che il cioccolato non si sarà sciolto completamente. Se la crema dovesse risultare troppo consistente potete aggiungere un po’ di latte caldo.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Consigli: Potete usare solo latte invece che latte e panna. potete utilizzare anche cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua.

guarda altre ricette nella sezione PASTICCERIA oppure PREPARAZIONI DI BASE

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.