Crea sito

PAN DI SPAGNA

Pan di spagna …la ricetta perfetta e infallibile per prepararlo, è una base molto comune e molto usata come ingrediente fondamentale in tantissime ricette, per me che non sono proprio una pasticcera è sempre stato un incubo e ho sempre avuto il terrore a prepararlo. Mi sono sempre detta…tanto a me non verrebbe mai così alto e invece…bisogna solo crederci tantissimo e ovviamente montare benissimo le uova altrimenti non ne uscirete fuori. Non serve mettere lievito, vedrete che con questa ricetta il vostro pan di spagna lieviterà perfettamente e diventerà super alto. Allora volete provare anche voi a preparare con me il pan di spagna?
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PAN DI SPAGNA
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: per una tortiera da 22/24 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g Zucchero
  • 75 g Farina 00
  • 75 g Fecola di patate
  • 5 Uova
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Mettete le uova in una ciotola insieme al sale e montatele con le fruste elettriche per almeno 15 minuti fino a che otterrete un composto spumoso e biancastro.

    Aggiungete lo zucchero e montate ancora le uova per altri 5 minuti circa.

    Aggiungete a poco a poco anche la farina molto setacciata e la fecola setacciata.

     

  2. Mescolate con movimenti delicati e dal basso verso l’alto in modo da non smontare eccessivamente il composto di uova.

    Quando l’impasto per il pandispagna sarà pronto versatelo in una tortiera da 22/24 centimetri di diametro ben imburrata oppure oleata oppure con carta da forno o anche con lo STACCANTE PER TORTIERE.

  3. Livellate bene la superficie del pandispagna e cuocetelo in forno preriscaldato a 160° statico per 50 minuti o 1 ora.

    Spegnete il forno, aprite lo sportello e lasciatelo raffreddare lentamente.

    Sformate il vostro pandispagna e utilizzatelo come volete.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete fare anche la versione di pandispagna diversa dividendo i tuorli dagli albumi e montando prima i rossi con lo zucchero, poi unirete la farina e la fecola e infine gli albumi montati a neve ferma.

    Non serve mettere lievito in polvere.

    Potete aggiungere i semini interni di una stecca di vaniglia.

    Potete preparare il pandispagna il giorno prima.

    Potete mettere anche solo farina invece che fecola e farina insieme.

    Ricordate che se le uova sono a temperatura ambiente il pan di spagna verrà meglio.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il PAN DI SPAGNA AL CIOCCOLATO.

    GUARDA  IL VIDEO PER TAGLIARE IL PANDISPAGNA

Conservazione

Il pandispagna si conserva per 3 giorni morbido coperto da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.