Crea sito

CROSTATA ALLA MARMELLATA

Crostata alla marmellata un classico, una ricetta che non può di certo mancare nella vostra cucina, la più facile, la più golosa, la più amata da tutti e anche la più genuina e con ingredienti semplici e che tutti abbiamo in casa. C’è chi preferisce la marmellata di arance, chi la confettura di pesche o di albicocche e chi vuole esagerare e la prepara anche con la nutella. Insomma la crostata è sempre un must e non può non piacere e anche io cado sempre in tentazione e finisco per prepararla spessissimo. Poi il bello della crostata è che potete prepararla anche senza uscire a fare la spesa perché fatta con ingredienti che tutti abbiamo sempre in casa o quasi… Ho deciso di farla perché veniva a trovarmi la mia amica Giuliana (la mia super aiutante nel gruppo) e non sapevo esattamente i gusti di suo marito Fabio così sono andata sul sicuro e ho utilizzato la confettura di pesche ma ovviamente voi potete scegliere il gusto che preferite.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CROSTATA ALLA MARMELLATA
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: una teglia da 24 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 370 g Farina 00
  • 180 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 uovo
  • 300 g Marmellata o Confettura

Preparazione

  1. Mettete il burro a temperatura ambiente in una ciotola insieme allo zucchero e amalgamateli insieme utilizzando un cucchiaio fino ad ottenere una crema.

    Unite l’uovo intero e fatelo assorbire dalla crema di burro e zucchero.

    Unite a poco a poco tutta la farina e girate prima con il cucchiaio e poi passate l’impasto sul piano da lavoro e impastate con le mani fino ad ottenere una palla liscia e omogenea.

  2. Se avete tempo fate riposare la pasta frolla per crostate in frigo per una ventina di minuti.

    Stendete la pasta frolla con il matterello tra due fogli di carta forno in modo che non si appiccichi lasciandone da parte un pochino per fare le griglie.

    Mettete la base di pasta frolla in una teglia per crostate imburrata e infarinata oppure con carta forno o anche con lo staccante per tortiere e bucherellatela con una forchetta.

    Mettete tutta la marmellata o la confettura sulla base di pasta frolla e livellate la superficie.

    Con la restante pasta frolla create le strisce oppure i rotolini e posizionateli incrociati sulla crostata.

    Se vi avanzerà altra pasta frolla create un rotolino abbastanza lungo e posizionatelo sul perimetro della crostata.

    Decorate il perimetro della crostata con i rebbi di una forchetta.

    Cuocete la crostata alla marmellata in forno preriscaldato ventilato a 160/170° per circa 40 minuti fino a che la pasta frolla risulterà cotta e dorata.

    Sfornate la crostata alla marmellata e aspettate che raffreddi totalmente prima di toglierla dalla teglia e tagliarla a fette.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se non avete tutta la dose di marmellata ma avete due o tre gusti diversi potete fare COSI.

    Se volete potete sostituire la pasta frolla con PASTA FROLLA SENZA BURRO.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la CROSTATA RICOTTA E MARMELLATA o anche la CROSTATA RICOTTA E NUTELLA oppure anche la CROSTATA ALLA NUTELLA e la PASTA FROLLA PER CROSTATE.

Conservazione

La crostata alla marmellata si conserva fuori dal frigo per 3 giorni. Non congelatela.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.