Crea sito

PASTA PATATE E SPECK

Pasta patate e speck un primo piatto perfetto per l’inverno e per i primi freddi. E’ stracremosissima ed è perfetta soprattutto con i primi freddi quando non abbiamo ancora acceso il riscaldamento e alla sera un pochino di freschino mi viene. Allora apro la dispensa e il frigo e…non c’è nulla ma col cavolo che ho voglia di uscire, viene anche buio presto e non ne ho certo intenzione ma pasta e patate riesco sempre a farla e stavolta in frigo avevo anche dello speck che ho passato in padella per qualche minuto e ho messo sopra la pasta e che devo dirvi…ci stava davvero benissimo! Allora volete provare anche voi a fare pasta patate e speck come me? Correte a comprare gli ingredienti o guardate se li avete in casa e iniziamo subito!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA PATATE E SPECK
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Preparazione

  1. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.

    Tritate il rosmarino finemente.

    Mettete tre cucchiai di olio aromatizzato all’aglio in una pentola e fatelo scaldare poi unite il rosmarino e le patate.

    Fate scaldare mezzo litro di acqua e scioglietevi dentro il dado vegetale fatto in casa.

  2. Cuocete le patate a fuoco alto per 10 minuti poi unite la pasta cruda e due bicchieri di brodo vegetale bollente.

    Continuate la cottura facendo asciugare l’acqua e continuate ad aggiungerne fino a che la pasta sarà cotta.

    Quando la pasta sarà ben cotta unite il parmigiano, ancora un pochino di brodo vegetale e mescolate in modo da amalgamarla perfettamente.

    Fate scaldare una padella antiaderente e, quando sarà caldissima, mettete a cuocere lo speck a striscioline fino a che sarà abbrustolito.

    Servite la pasta e patate cremosa con sopra le listarelle di speck croccante.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Forse potrebbe servire un pochino di acqua in più, l’importante è che la aggiungiate sempre bollente altrimenti fermerà la cottura della pasta.

    Potete utilizzare pasta corta mista.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la PASTA E PATATE CLASSICA oppure anche la PASTA AL FORNO DELL’ULTIMO MINUTO o anche il PANCOTTO.

Conservazione

La pasta patate e speck si conserva in frigo per un giorno. Potete gratinarla in forno per 20 minuti a 200°.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.