Crea sito

PESTO DI CARCIOFI

Pesto di carciofi o Crema di carciofi per la pasta o per i crostini facilissima da preparare, si prepara come il pesto ma cambiando qualche ingrediente. È perfetta per condire la pasta, da mettere sulle tartine o sui peperoni arrostiti al forno dovete sentire quanto è buona. E poi è anche facilissima e saporita! E’ una delle ricette del mio nuovo libro, mi raccomando non potete perderlo eh…guardate subito dopo gli ingredienti e troverete il link per comprarlo oppure correte in libreria e fatemi sapere se vi è piaciuto!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CREMA DI CARCIOFI
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Carciofi
  • 150 ml Olio extravergine d'oliva
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Mandorle
  • 1 spicchio Aglio
  • Maggiorana
  • Sale

Preparazione

  1. Pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne troppo dure e tagliate le punte.

    Tagliate i carciofi in 4 parti ed eliminate la peluria interna poi sciacquateli sotto all’acqua.

  2. Mettete i carciofi in una padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e fateli cuocere per 10 minuti circa.

    Togliete i carciofi dalla padella e metteteli nel frullatore insieme all’aglio, le mandorle, la maggiorana, un pizzico di sale, il parmigiano e frullate.

  3. Continuate a frullare versando l’olio a filo fino a quando otterrete una crema di carciofi più o meno granulosa dipende dai vostri gusti.

    Utilizzate la crema di carciofi (o pesto di carciofi anche se i genovesi mi uccideranno) per condire la pasta o sui crostini o sulle verdure grigliate.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Se volete potete cuocere i carciofi in acqua bollente leggermente salata invece che in padella e la crema di carciofi risulterà più leggera.

    Potete sostituire le mandorle con i pinoli.

    Salate poco inizialmente perché il parmigiano è già molto saporito, nel caso potete salare successivamente.

Conservazione

La crema di carciofi (o pesto di carciofi) si conserva in frigo per due o tre giorni. Potete congelarlo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.