Crea sito

CROSTATA RICOTTA E NUTELLA

Crostata ricotta e nutella una crostata ipersemplice, veloce e strabuona. L’avevo già fatta qualche anno fa insieme alla crostata ricotta e marmellata ma la foto era bruttina e non mi convinceva allora ho deciso di rifarla con una foto un po’ migliore. Come l’altra volta non ho fatto nemmeno a dire crostata ricotta e nutella che era già sparita, finita in un lampo da quel branco di cavallette che sono i miei familiari. E come dargli torto, è troppo buona e in questi giorni è davvero quello che mi serve. Io in questo caso ho deciso di non zuccherare eccessivamente la ricotta essendoci già la nutella che è decisamente dolce ma se volete potete aggiungerne un pochino. Quello che mi raccomando tantissimo è di far scolare la ricotta altrimenti si rovinerà la crostata (ecco il TRUCCO non servono uova nel ripieno)ma vi spiego tutto meglio nel procedimento della ricetta.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CROSTATA RICOTTA E NUTELLA
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla:

  • 350 g Farina 00
  • 150 g Burro
  • 90 g Zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci

Per il ripieno:

Preparazione

  1. PER LA RICOTTA:

    Mettete in una ciotola la ricotta e lo zucchero a velo e mescolateli bene insieme poi mettete la ricotta in un colino sopra a una ciotola e fatela scolare in frigo per almeno 8 ore.

    PER LA PASTA FROLLA:

    Mettete il burro morbido in una ciotola insieme allo zucchero e amalgamateli insieme. Unite l’uovo intero e fatelo assorbire totalmente.

     

  2. Aggiungete a poco a poco la farina e il lievito e impastate velocemente fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Stendete la pasta frolla tra due fogli di carta forno in modo che non si attacchi e fate uno strato di circa mezzo centimetro.

    Mettete la pasta frolla in una tortiera da crostate leggermente imburrata, tagliate i bordi in eccesso e bucherellatela.

    A questo punto versate la ricotta ben scolata sulla base di pasta frolla bucherellata e livellate la superficie.

     

  3. Spalmate sopra allo strato di ricotta anche la nutella e coprite interamente lo strato di ricotta.

    Create con la pasta frolla avanzata le strisce della crostata e intrecciatele tra di loro.

    Tagliate le strisce in eccesso e fate un bordo su tutto il perimetro della crostata poi decoratelo con i rebbi di una forchetta.

    Cuocete la crostata ricotta e nutella in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa fino a che la frolla risulterà cotta e dorata.

    Sfornate la crostata ricotta e nutella e fatela raffreddare totalmente prima di toglierla dalla teglia e tagliarla.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete aggiungere ancora zucchero a velo alla ricotta.

    Fate sempre scolare la ricotta in frigo altrimenti rovinerà la crostata.

    Fate attenzione quando stendete la nutella altrimenti si mischierà alla ricotta.

    Potete aggiungere gocce di cioccolato alla ricotta.

    Potete non mettere lievito nella pasta frolla.

    Non tagliate la crostata prima che sia raffreddata totalmente.

    Se ti è piaciuta questa ricetta forse potrebbe interessarti anche la CROSTATA RICOTTA E MARMELLATA oppure anche la CROSTATA CIAMBELLONE o anche tutte le mie RICETTE DI PASTA FROLLA.

Conservazione

La crostata ricotta e nutella si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.