Pane Marmorizzato al Pesto

pane al pesto

Il basilico abbonda nell’orto e sui balconi e per ché no, sugli scaffali del supermercato. La salsa a base di basilico più famosa è ovviamente il pesto. Verde brillante, dal gusto deciso, il pesto accompagna solitamente la pasta. Che ne dite di preparare un bellissimo e profumatissimo pane marmorizzato al pesto? Questo pane è una vera delizia, stupire gli amici diventa un gioco da ragazzi! Si può utilizzare il pesto pronto, ma io ho usato il mio, preparato (senza aglio per accontentare anche i palati più fini) con il basilico biologico del mio orto.

pane al pesto primo

Ingredienti:

  • 140 ml di latte a temperatura ambiente
  • 150 ml d’acqua tiepida
  • 450 g di farina “0” o di grano duro
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere istantaneo
  • 100 g di pesto
  • 1 cucchiaino di sale grosso
  • 3 cucchiai di olio EVO

Ingredienti per il pesto fatto in casa:

  • 75  di basilico
  • 50 g di parmigiano
  • 90 ml di olio EVO
  • 30 ml di pinoli
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Frullare il tutto in un mixer, il parmigiano va aggiunto dopo aver frullato gli altri ingredienti e frullare di nuovo. Conservare in frigo max 2 settimane.

pane marmorizzato al pesto

Frullare il tutto in un mixer, il parmigiano va aggiunto dopo aver frullato gli altri ingredienti e frullare di nuovo. Conservare in frigo max 2 settimane.

 

Procedimento (con la macchina del pane) :

  1. Versare il latte, l’acqua, 2 cucchiai d’olio EVO nel cestello. Spolverizzare la farina avendo l’accortezza di coprire tutti i liquidi. Aggiungere il sale e lo zucchero posizionandoli in due lati opposti. Praticare un leggero incavo al centro della farina e versare il lievito nella cavità.
  2. Terminato il programma di solo impasto, togliere la pasta dal cestello e metterla  su una spianatoia infarinata. Bisogna picchiettarla con delicatezza e poi stenderla fino ad ottenere un rettangolo.
  3. Spalmare il pesto sopre l’impasto, lasciando i bordi liberi. Arrotolarlo per il senso della lunghezza, ripegarlo alle estremità e posizionarlo in uno stampo da plum-cake leggermente oliato con la linea di giunzione rivolta verso il basso.
  4. Coprire il tutto con la pellicola e lasciarlo lievitare in un luogo caldo(lontano soprattutto da correnti d’aria) per 45 minuti, finchè le dimensioni raddoppiano.
  5. Preriscaldare il forno a 220°.
  6. Tolta la pellicola, spennellare la superficie con il cucchiaio d’olio EVO rimasto e con un coltello affilato, praticare delle incisioni a reticolo sulla superficie. Infine cospargere con il sale grosso.
  7. Cuocere in forno per 25-30 minuti (verificare doratura, picchiettando con un dito, se risuona di vuoto, è cotto). Sformare su una griglia (così asciuga e raffredda anche sotto).

 

Precedente Gnocchi di patate e verza al radicchio Successivo Risotto al limone, con gamberi, latte e porri

3 commenti su “Pane Marmorizzato al Pesto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.