Involtini di rana pescatrice e speck

Gli Involtini di rana pescatrice e speck sono un’ idea per preparare il pesce in maniera davvero golosa.. la rana pescatrice è un pesce prelibato dalla carne tenera e soda, non è molto economico ma talvolta si può prendere a buon prezzo basta avere un pò d’ occhio.. la rana pescatrice può chiamarsi anche coda di rospo, è il solito pesce.. non fatevi ingannare dal nome 😉 !! La rana pescatrice è perfetta anche per i nostri bambini perchè non contiene lische a parte una cartilagine nel centro del corpo.. se per questioni di tempo volete avvantaggiarvi preparateli prima e metteteli in frigorifero, li cuocerete poco prima di mangiare e saranno buonissimi lo stesso..

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10-12 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Rana pescatrice 600 g
  • Speck 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Rosmarino

Preparazione

  1. Per preparare gli Involtini di rana pescatrice e speck si comincia così.. con l’ aiuto di un buon coltello rimuovere la lisca centrale tagliando la polpa lungo la spina, è davvero semplice.. otterrete due filetti che insieme ad un rametto di rosmarino riunirete con lo speck avvolgendolo come una mummia.. a seconda della grandezza dei filetti vi occorreranno una o due fette di speck.. io ne ho utilizzate due.. preparare tutti gli involtini e disporli su una placca da forno o teglia mettendo a piacere un filo d’ olio..dico a piacere perchè comunque lo speck rilascia il suo grassetto e potrebbe andar bene anche senza.. mettere in forno a 180° per ciorca 10-12 minuti dipende dal vostro forno.. i vostri Involtini di rana pescatrice e speck sono Pronti!!

(Visited 870 times, 870 visits today)
 

Lascia un commento

*