Rose del deserto integrali senza zucchero

Rose del deserto integrali senza zucchero: ho voluto provare a fare questi famosi dolcetti in una versione un po’ meno dolce, utilizzando inoltre cereali integrali. L’uso del maltitolo al posto dello zucchero e i cereali integrali senza zuccheri aggiunti, permettono anche ai diabetici di mangiare questi biscottini, ma vi assicuro che sono buonissimi per tutta la famiglia! Se poi li volete preparare con lo zucchero, non dovete fare altro che sostituire il maltitolo con lo zucchero saccarosio in pari peso. Non sapete cos’è il maltitolo? Potete leggere QUI.

 

Rose del deserto integrali senza zucchero

 

Rose del deserto integrali senza zucchero

Difficoltà: facile
Tempo: 15 minuti + 15 minuti di cottura
Stagionalità: tutto l’anno

 

INGREDIENTI:

125 g di farina 00

125 g di farina di mandorle

100 g di fiocchi di cereali integrali senza zucchero aggiunto

180 g di burro

150 g di maltitolo

2 uova

1/2 bacca di vaniglia

8 g di lievito chimico per dolci

Vi serviranno inoltre 200 g di fiocchi di cereali integrali senza zucchero aggiunto

E’ bene che uova e burro siano a temperatura ambiente.

 

PROCEDIMENTO:

Montare burro e maltitolo in planetaria o con le fruste elettriche fino ad ottenere una montata soffice e spumosa. Aggiungere i semi raschiati dalla bacca di vaniglia e poco alla volta le uova.

A questo punto aggiungere prima la farina 00 setacciata con il lievito, quindi a mano prima la farina di mandorle e poi 100 g di cereali sbriciolati.

 

Rose del deserto integrali senza zucchero

 

Formare delle palline di impasto grandi quanto una noce e rotolarli nei cereali rimanenti, non sbriciolati.

 

Rose del deserto integrali senza zucchero

 

Porre su una placca da forno ben distanziati e infornare a 180° per 15 minuti circa.

 

Rose del deserto integrali senza zucchero

 

Se ti è piaciuta questa ricetta, puoi seguirmi anche su Facebook, Twitter, Google +,Instagram. Non scordarti poi di mettere il tuo like e di condividere con tutti! Grazie!

 

Related Post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.