Crea sito

Pumpkin pie – Crostata americana di zucca

La pumpkin pie è una deliziosa crostata che si mangia in particolare per a festa del Ringraziamento, Thanksgiving Day. E’ il giorno in cui gli americani ricordano l’arrivo del Padri Pellegrini nel Nuovo Mondo. Nel pranzo della festa si mangia sempre il tacchino ripieno e, appunto, la pumpkin pie.

Le pie sono le torte americane per antonomasia. Molti le conoscono perché sono le “torte di nonna Papera”, che sono diventate famose con i fumetti della Disney. Sono accomunate dalla pasta che le racchiude, che è una sorta di pasta brisèe molto sfogliata. Per quanto riguarda il ripieno, quello più classico è a base di frutta. Ci sono poi tante con frutta secca, creme varie e anche ripieni salati. La pumpkin pie però è forse poco conosciuta fuori dagli Stati Uniti. Vi consiglio però di provarla, non rimarrete delusi!

Pumpkin pie
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta brisèe

  • 360 g Farina 00
  • 250 g Burro
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 6-8 cucchiai Acqua

Per il ripieno

  • 2.5 kg Zucca (pesata con la buccia)
  • 420 g Latte condensato
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino Sale

Per accompagnare

  • 200 g Panna fresca
  • 20 g Zucchero a velo
  • q.b. Cannella in polvere

Preparazione

Per il ripieno

  1. Preparare la zucca. Togliere i semi, la buccia e tagliare a grossi pezzi la zucca. Cuocerla a vapore fino a che non è tenera e lasciarla raffreddare. A questo punto prendere un canovaccio pulito  e strizzare la polpa della zucca per fare uscire tutta l’acqua. Insistere ripetutamente perché la zucca contiene molta acqua.

    Mescolare quindi la polpa della zucca ottenuta con il latte condensato, le uova, la cannella e il sale.

Per la pasta

  1. Mischiare velocemente il burro freddissimo e la farina con l’impastatrice dotata di frusta a K. In alternativa usando la punta delle dita sfregare il burro con la farina fino a formare delle piccole briciole. Il burro deve essere freddissimo.

    Aggiungere il sale e impastare aggiungendo circa 6 cucchiai di acqua fredda. Se non fosse sufficiente, aggiungerne ancora 1 o 2 cucchiai. Questa operazione va fatta con l’impastatrice o con le mani lavorando la pasta il meno possibile, meglio se il burro non si amalgama completamente. Le piccole “briciole” di burro non completamente amalgamate aiutano la pasta a “sfogliare” e a dare l’aspetto caratteristico al guscio della pie.

    Formato l’impasto, coprire con pellicola e riporre in frigo almeno 30 minuti.

Per formare la pie

  1. Pumpkin pie

    Servire la pumpkin pie con della panna montata leggermente zuccherata e aromatizzata alla cannella.

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

4 Risposte a “Pumpkin pie – Crostata americana di zucca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons