Biscotti integrali all’olio con zucchero di cocco e cannella

Biscotti integrali all'olio

I biscotti integrali all’olio con zucchero di cocco e cannella sono nati per soddisfare la voglia di dolce a colazione o merenda con un dolcino a basso Indice glicemico. Infatti, se andare a sbirciare la ricetta, vedrete che ci sono molti ingredienti che aiutano proprio a mantenere un IG basso.

Cominciamo dalla farina: ho voluto usare due farine, la farina integrale e la farina Tritordeum. Questa è una farina particolare che ho scoperto da poco tempo. Nasce dall’incrocio tra grano duro e orzo selvatico, non è quindi un grano geneticamente modificato ma un nuovo tipo di grano nato da un incrocio. Quello che interessa a noi è che presenta più proteine e meno carboidrati rispetto al grano tradizionale. Quindi IG più basso. Se vi interessa approfondire potete leggere QUI. Ovviamente, se non riuscite a trovare il Tritordeum, potete sostituire con una farina 0 o 00.

Poi parliamo di zucchero. Qui ho voluto usare uno zucchero di cui vi avevo già parlato, che è lo zucchero del fiore del cocco. Ormai si trova abbastanza facilmente nei supermercati ben forniti o nei negozi bio. E’ uno zucchero dal sapore gradevole, leggermente caramellato, anch’esso con IG basso. Potete approfondire QUI.

L’uso dell’olio invece è una scelta voluta per rendere il biscotto più leggero e digeribile, come anche l’assenza delle uova.

Infine ho usato la cannella, oltre che per dare una caratterizzazione di sapore, anche perchè è notoriamente ipoglicemizzante.

 

Biscotti integrali all'olio
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:40 biscotti
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Farina integrale 250 g
  • Farina tritordeum o farina 00 250 g
  • zucchero di cocco 200 g
  • Olio extravergine d’oliva 70 g
  • Olio di semi 70 g
  • Acqua 125 g
  • baking powder o lievito chimico 12 g
  • Cannella in polvere 1 cucchiaino
  • Lamelle di mandorla 3-4 cucchiai

Preparazione

  1. Sciogliete lo zucchero nell’acqua e aggiungete il baking.  Quindi anche i due oli, le farine e la cannella.

    Queste operazioni possono essere fatte anche con una planetaria munita di frusta a K. Eventualmente potete usare anche delle fruste elettriche.

  2. A questo punto, aiutandovi con due cucchiai, preparate dei mucchietti di impasto sulla teglia da forno. Devono essere grandi più o meno quanto una noce.

    Cospargete la superficie dei biscotti con le lamelle di mandorla.

  3. Infornate a 190° per circa 20 minuti. I vostri biscotti sono pronti!

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.