Crea sito

Pizza di patate con mozzarella e pomodoro

Davvero squisita e facile da preparare, la pizza di patate è un’eccellente alternativa senza lievito alla pizza classica. La ricetta è molto semplice e richiede pochissimi ingredienti: per l’impasto, deliziosamente soffice, è sufficiente aggiungere alle patate un po’ di farina, per il condimento bastano passata di pomodoro, mozzarella e un po’ di origano o basilico fresco…ed ecco una perfetta Margherita di patate! Come si vede dalla foto, in quest’occasione ho deciso di aggiungere anche le acciughe (di cui sono una grande amante!), ma naturalmente sono facoltative e per il condimento della pizza ciascuno può regolarsi secondo i propri gusti 🙂 .

Pizza di patate con mozzarella e pomodoro

Pizza di patate con mozzarella e pomodoro

Ingredienti per una teglia da 26 cm

  • patate, 500 grammi (peso dopo averle sbucciate)
  • farina bianca o di mais, 130 grammi
  • mozzarella, 300 grammi (meglio se del giorno prima, lasciarla ben sgocciolare)
  • passata di pomodoro q.b. (150 grammi circa)
  • origano q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • fecola di patate, 1-2 cucchiaini (facoltativo, da aggiungere all’impasto nel caso in cui fosse troppo molle)
  • acciughe salate (facoltative), una

Preparazione 

Cuocere le patate con la buccia in acqua salata (o a vapore), poi sbucciarle ancora calde e passarle nello schiacciapatate. Lasciarle raffreddare, quindi aggiungere la farina e un pizzico di sale e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo, senza però dilungarsi troppo. Lasciare riposare l’impasto.

Far sgocciolare bene la mozzarella, poi tagliarla a pezzetti. Aggiungere un pizzico di sale alla passata di pomodoro. Se si desidera mettere anche l’acciuga, lavarla bene e ricavarne i filetti.

Foderare una teglia bassa da pizza con carta forno e stendervi con le mani l’impasto, dando uno spessore di circa un centimetro e lasciando i bordi leggermente rialzati.

Mettere in forno caldo (170°) per circa 15 minuti. Poi riprendere la teglia dal forno e distribuire sopra l’impasto la passata di pomodoro, la mozzarella, i filetti d’acciuga (facoltativi), una spolverata di origano, un filo d’olio e un pizzico di sale.

Rimettere nel forno per circa 10 minuti, fino a quando cioè i bordi della pizza inizieranno ad essere un po’ dorati e la mozzarella a sciogliersi.

Estrarre la pizza di patate dal forno e dare il tocco finale aggiungendo una buona macinata di pepe nero e ancora un po’ di origano o di basilico fresco.

Pizza di patate con mozzarella e pomodoro

Se questa ricetta  ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter e su Pinterest !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.