Crea sito

Pasta al forno con broccoli e ricotta

La pasta al forno con broccoli (come viene chiamato il cavolfiore in Sicilia) e ricotta è un primo piatto facile e saporito, una ricetta imparata decenni fa alla tavola di Nunzio Bruno, eclettico artista e gastronomo siciliano, impareggiabile custode di preziose memorie della civiltà contadina e di tutte le attività artigianali che ruotavano attorno ad essa.

Gli ingredienti di questa pasta al forno sono tutti legati alla campagna e alla pastorizia, e il risultato è un piatto festivo particolarmente ricco e gustoso: la pasta, condita con il cavolfiore e tocchetti di pecorino primo sale, si alterna a strati di ricotta, e il tutto è completato da una deliziosa crosticina che si forma con il riquagghiu (uova sbattute con formaggio), un goloso modo per condire o completare alcuni piatti, tipico della Sicilia.

pasta al forno

Pasta al forno con broccoli e ricotta

Ingredienti

  • rigatoni , 360 grammi
  • un cavolfiore, un kg circa 
  • ricotta fresca (asciutta) , 250 grammi
  • pecorino primo sale. 150 grammi
  • formaggio grattugiato 100 grammi
  • uova, due
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato sul momento q.b.
  • olio extravergine d’oliva, q.b. 

Preparazione

Lavare e cuocere il cavolfiore in abbondante acqua salata.

Scolarlo e conservare l’acqua di cottura.

Tagliare a tocchetti il primo sale.

Cuocere la pasta nell’acqua di cottura del cavolfiore e scolarla bene al dente.

In un tegame, con un paio di cucchiai d’olio, far insaporire il cavolfiore dopo averlo diviso in cimette.

Condire la pasta con una manciata di formaggio grattugiato e con metà del cavolfiore saltato in padella.

Aggiungete i tocchetti di primo sale, un po’ di pepe macinato fresco e mescolare bene. 

Velare con un filo d’olio una teglia da forno, iniziare a mettere uno strato di pasta, coprire con la ricotta tagliata a fette sottili e con i cavolfiori rimasti, continuando fino ad esaurimento degli ingredienti.

Per il riquagghiu, sbattere le uova con il formaggio grattugiato (si deve ottenere una consistenza un po’ densa) e versare il composto sull’ultimo strato.

Mettere in forno già ben caldo (200°) fino a che non si sarà formata una bella crosticina dorata.

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter e Pinterest

2 Risposte a “Pasta al forno con broccoli e ricotta”

    1. Cavolfiore. Come è scritto tra gli ingredienti. Non ha capito perché probabilmente non ha letto l’introduzione della ricetta dove spiego che in Sicilia i cavolfiori vengono tradizionalmente chiamati “broccoli” 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.