Carpaccio di cavolo rapa con emmental e arancia

Il carpaccio di cavolo rapa con emmentaler e arancia è un piatto stuzzicante, un’insalata ricca e gustosa che associa la croccantezza del cavolo alla morbida consistenza e al sapore particolare dell’emmentaler, il tutto esaltato da uno sfizioso condimento con senape e arancia.

carpaccio di cavolo rapa

Carpaccio di cavolo rapa con emmentaler e arancia

Ingredienti per due persone

  • un cavolo rapa
  • un’arancia
  • emmentaler, 80 grammi
  • senape (io uso la senape di Digione), due cucchiaini
  • pepe alla creola q.b.
  • sale. q.b.
  • olio extra vergine d’oliva, due cucchiai

Preparazione

Sbucciare il cavolo rapa, eliminando tutta la parte esterna coriacea e le foglie grandi e conservando il ciuffetto centrale di foglie giovani e tenere..

Tagliarlo a fettine molto sottili, usando il lato idoneo di una semplice grattugia o l’apposita mandolina o l’affettatrice, e sistemarlo sul piatto da portata.

Tagliare il formaggio a cubetti a aggiungerlo al cavolo rapa.

Pelare l’arancia, eliminare le parti bianche, spellare alcuni spicchi e tagliarli in tocchetti

Spremere la rimanente parte e conservarne il succo.

Preparare un’emulsione mescolando con la forchetta l’olio, tre cucchiai di succo d’arancia, due cucchiaini di senape e un pizzichino di sale.

Distribuire il condimento preparato sopra il cavolo rapa e il formaggio.

Aggiungere i tocchetti di arancia, le foglioline tenere lasciate a parte e una generosa macinata di pepe alla creola.

Il nostro carpaccio  di cavolo rapa con emmentaler e arancia è pronto, una ricetta molto semplice ma particolarmente gustosa e sana.

carpaccio di cavolo rapa

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter,Google+ e Pinterest

Precedente Frascatula, polenta siciliana, storia e varianti Successivo Pasta al forno con broccoli e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.