Frittata trippata o finta trippa

Frittata trippata, finta trippa, trippa di uova sono alcuni dei tanti nomi con cui viene chiamata e si trova su libri di ricette questa ricetta. Una preparazione semplice, uno dei tanti modi di cucinare le uova, presentandole in modo da apparire come… un piatto di trippa al pomodoro   🙂 .

Frittata trippata

Frittata trippata

Ingredienti per 4 persone

  • uova, 6
  • passata di pomodoro, 250 grammi
  • cipolla, 1
  • prezzemolo, un ciuffo
  • parmigiano (o altro formaggio grattugiato), un cucchiaio per le frittatine, altri due per condire il piatto finito.
  • olio extravergine q.b.
  • maggiorana o basilico, qualche foglia
  • sale pepe q.b.

Preparazione 

Sbattere le uova insieme ad un cucchiaio di formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato finemente, il sale ed il pepe.

Scaldare  una piccola padella antiaderente,  leggermente unta di olio, e versarvi un quarto delle uova.

Fare una frittatina sottile lasciandola cuocere pochi minuti per parte, quindi ricominciare l’operazione e farne altre tre nella stessa maniera.

Arrotolare strettamente ogni frittatina su se stessa e poi metterle da parte (questa operazione va eseguita quando le frittatine sono ancora calde).

Nel frattempo, in un tegame di misura adeguata far rosolare dolcemente la cipolla tritata in un po’ d’olio, versare il pomodoro, salare, pepare e far cuocere a fiamma bassa per  dieci, quindici minuti fino a che la salsa si sarà addensata.

Tagliare le frittatine a listarelle e unirle alla salsa di pomodoro: mescolare delicatamente, tenendo sempre bassa  la fiamma, e lasciare che la salsa venga assorbita dalla frittata trippata.

Servire ben calda nel piatto da portata o in piatti individuali, spolverizzando con una generosa manciata di parmigiano grattugiato e foglioline di maggiorana o di basilico in stagione.

 Se la ricetta della frittata trippata ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter Pinterest!

Precedente Panini imbottiti caldi, ricetta facile e sfiziosa Successivo Faraona al ginepro, ricetta di carne bianca

4 commenti su “Frittata trippata o finta trippa

    • vittoriaaifornelli il said:

      si, senz’altro, qualche volta anch’io ho usato il pecorino, più saporita, ugualmente buona 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.