Crea sito

Risotto alle castagne, guanciale e porri

Risotto alle castagne, guanciale e porri

Risotto alle castagne, guanciale e porri
Risotto alle castagne, guanciale e porri

Nel periodo delle castagne un risotto non lo vogliamo fare? Visto che fa anche freddino aggiungiamo del buon guanciale.
Oggi vi propongo un risotto mantecato con la crema di castagne e i porri, delle chips di castagne e del guanciale.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di carnaroli riserva San Massimo
  • 150 g di castagne pulite
  • 70 g di guanciale tagliato fine
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 80 g di zeste della costiera marinate in aceto
  • 1 porro
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio EVO q.b.

Preparazione

Disponete le fette di guanciale in una teglia e cuocete per circa 40 minuti a 120 gradi, il liquido che si sarà formato lo userete per cuocere 10 fette di porro a 180 gradi per 10 minuti.
Tagliate a fettine da circa 1 mm 4 castagne, mettete in forno e cuocete per circa 5 minuti a 160 gradi, tenetele d’occhio perché ci mettono un attimo a bruciare, non deve succedere.
Tagliate il resto del porro la carota e il sedano, stufate con olio evo per circa 10 minuti.
Aggiungete le castagne e circa 1,5 litri d’acqua, portate ad ebollizione poi tappate, abbassate il fuoco al minimo per circa 30 minuti.
Scolate le parti solide, aggiungete del liquido di cottura, frullate fino a creare una crema. Il resto del liquido tenetelo in caldo lo userete per cuocere il riso.
Tostate il riso a secco, sfumate con il vino, iniziate ad aggiungere brodo, aggiustate di sale e pepe e portate a cottura, togliete dal fuoco.

Il porro è a tendenza dolce anche castagne, guanciale e riso lo sono, quindi per equilibrare il piatto inserite delle zeste della costiera marinate in aceto, tagliate finissime, daranno la freschezza utile ad equilibrare il piatto.
Mantecate con la crema di castagne e dell’olio evo.
Impiattate guarnite con una fetta intera di pancetta, 2 fette di porro al forno e dei pezzetti di pancetta, infine prima di servire aggiungete le fettine di castagna al forno.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici https://www.youtube.com/user/calorifi1/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.