Baccelli, finocchietto, Fagioli rossi e Provola dei Nebrodi

Baccelli, finocchietto, Fagioli rossi e Provola dei Nebrodi

Baccelli, finocchietto, Fagioli rossi e Provola dei Nebrodi
Baccelli, finocchietto, Fagioli rossi e Provola dei Nebrodi

in questo inizio di primavera preparo spesso i baccelli con le bucce, è un piatto della tradizione siciliane, un piatto gustoso e salutare.

naturalmente bisogna abbinare qualche proteina, animale o vegetale, in questo piatto ho aggiunto dei fagioli rossi, e della provola dei Nebrodi.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

2 kg di baccelli teneri
1 mazzetto di finocchietto selvatico
300 g di provola dei Nebrodi, stagionata
2 spicchi d’aglio
50 g di olive bianche in salamoia
4 cucchiai di Olio EVO
Un gambo di sedano
1 peperoncino, io ho usato un Diavolicchio Diamante

ingredienti fagioli

400 gr di fagioli rossi
3 spicchi d’aglio
5 fogli di salvia
2 cipolle grosse
1 ciambella da circa ½ kg di pane
1 carota
1 patata
1 costa di sedano
1 peperoncino, io ho usato un Diavolicchio Diamante
1 bicchiere di vino rosso
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio EVO q.b.

PREPARAZIONE 

Mettete a bagno i fagioli in un recipiente con acqua fredda, per almeno 12 ore, tutta la notte va meglio. Scolateli e fateli lessare in abbondate acqua non salata, a fuoco basso per circa 60 minuti, aggiungete la salvia e l’aglio e fate cuocere un’altra ventina di minuti. Scolate bene, mettete i fagioli in due ciotole, quelli in una ciotola, con l‘aiuto di una forchetta, schiacciateli, servirà a dare cremosità al piatto.
Tagliate la cipolla alla ½ veneziana, carote, patate e sedano, a pezzettini fini, si dovranno sfaldare.
Mettete tutte le verdure in una padella antiaderente, con qualche cucchiaio di olio EVO, il peperoncino e fatele rosolare bene.
Aggiungete il vino e fate evaporare, ora aggiustate di sale e pepe e aggiungete i fagioli schiacciati, fate amalgamare.
Alla fine aggiungete il resto dei fagioli, mescolate bene, coprite e fate cuocere per circa 5 minuti.
La parte iniziale è quella più noiosa, perché con un coltellino affilato bisogna tagliare il bordo del baccelli, come si vede nella foto.

Pulizia Baccelli
Pulizia Baccelli

Immergere in una pentola di acqua fredda i baccelli e il finocchietto selvatico, accendere il fuoco e fare cuocere per circa 10 minuti, lasciare raffreddare un poco e scolare bene.
Uso l’acqua fredda, perché se li aggiungessi  nella calda si separerebbero le bucce dai semi e non voglio che questo succeda.
In una padella antiaderente fare rosolare l’aglio, il sedano tagliato a pezzetti e il peperoncino con l’olio, aggiungere i baccelli e il finocchietto selvatico ben scolati.
Dopo qualche minuto di cottura unire delle olive denocciolate e tagliate a pezzetti, aggiungete i fagioli, aggiustare di sale e terminate la cultura.
Impiattate aggiungendo alle verdure la provola a fette

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

Precedente Involtino di Acciughe e Canestrato e Cipolle di Cannara Successivo Bugs Bunny

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.