Crea sito

Torta 3 ingredienti

La prima volta che ho preparato la torta 3 ingredienti per una diretta di Giallozafferano è stato un po’ come accettare una sfida! Come si può realizzare una torta con soltanto tre, e dico tre, ingredienti? La pasticceria è ben più difficile, dicevo. Pensavo.
Passi la torta 7 vasetti o la più istituzionale quattro quarti, passino pure i dolci mediatici come la torta 12 cucchiai e perché non i biscotti con pochi ingredienti, ma una torta 3 ingredienti non ci credo!

Ebbene, mia madre ha sempre detto che in me si è incarnato uno spirito di contraddizione vivente, adoro tutto ciò che sembra folle. Accetto la sfida e porto in diretta questa dolce. Man mano che le fruste girano le uova prendono consistenza, ad arricchire il tutto poi arrivano il burro e il cioccolato, va benissimo quello avanzato dalle uova di Pasqua (se avanzano!) e infine si va in cottura. Tempo di mettere a bagnomaria lo stampo, già perché la parte umida è davvero molta, e la torta 3 ingredienti finisce in forno. Non ci credo! Per una riuscita perfetta però è richiesta un po’ di pazienza, quella del riposo in frigorifero. Ma tanto basta prepararla la sera prima di andare a nanna… il profumo di un dolce che coccola il sonno è qualcosa di prezioso, provate.

La consistenza della torta 3 ingredienti non è per niente simile alla torta al cioccolato, semmai ricorda di più un dolce tipo fudge cake, in bocca risulta un po’ cremosa, il topping a base di yogurt greco oltre ad avere una bella consistenza dona una leggerissima ventata di acidula freschezza, perciò sgrasserà la bocca a fine degustazione. Già non credevo che alla fine mi avrebbe convinto e invece eccoci qui.

Intanto ti ho parlato della mia ricetta della torta 3 ingredienti, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram Tiktok utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!
Gio’

ricetta torta 3 ingredienti peccato di gola di giovanni castaldi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniDosi per uno stampo da 18x22cm o uno da 20cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo da 18x22cm o uno da 20cm

  • 450 gcioccolato fondente
  • 215 gburro
  • 275 guova (circa 5 medie a temperatura ambiente)

Per guarnire

  • 150 gyogurt greco 0% di grassi
  • 1 cucchiaiozucchero a velo
  • q.b.fragole

Preparazione della torta 3 ingredienti

  1. Torta 3 ingredienti peccato di gola di giovanni 1

    Per preparare la torta 3 ingredienti iniziamo sminuzzando finemente il cioccolato. Trasferiscilo in una bastardella e lascialo sciogliere a bagnomaria mescolando di continuo. È importantissimo mescolare sempre per evitare che si bruci.

  2. Torta 3 ingredienti peccato di gola di giovanni 2

    Una volta fuso, spegni il fornello e aggiungi il burro a pezzetti al cioccolato: mescola bene. Mentre il composto si intiepidisce rompi le uova in una ciotola e aziona le fruste: dovranno risultare chiare e spumose.

  3. Torta 3 ingredienti peccato di gola di giovanni 3

    Versa il composto di cioccolato e burro e mescola bene. In una teglia da 18 x 22 cm o da 20 cm posiziona un disco di carta forno che rivesta il fondo.

  4. Torta 3 ingredienti peccato di gola di giovanni 4

    Successivamente versa il composto e distribuiscilo uniformemente, basterà ruotare lo stampo tra le mani. Ora sposta lo stampo in una leccarda e aggiungi acqua a temperatura ambiente fino a raggiungere la metà dello stampo.

  5. Torta 3 ingredienti peccato di gola di giovanni 5

    La torta tre ingredienti cuoce in forno statico, preriscaldato a 200°, per circa 20 – 25 minuti. Una volta cotta e raffreddata, lascia rassodare la torta in frigorifero per almeno un’ora in questo modo sarà ben soda. Trascorso il tempo prepara il topping zuccherando lo yogurt greco (setaccia sempre lo zucchero), mescola e rivesti la superficie della torta ribaltata su un tagliere da portata. Infine guarnisci con della frutta a piacere, io ho scelto delle fragole.

  6. ricetta torta 3 ingredienti peccato di gola di giovanni castaldi 2

    Ecco pronta la tua torta 3 ingredienti, non ti resta che gustarla.

I consigli di Giovanni

·      Ricorda di tenerla sempre in frigorifero, questa torta da fredda risulta più gustosa e compatta;

·      Secondo me è giusta così ma se vuoi puoi aromatizzare la base usando della scorza grattugiata di arancia, un pizzico di cannella o perché non dello zenzero in polvere;

·      Puoi sostituire anche la copertura della torta 3 ingredienti preferendo la panna montata allo yogurt magro, scegli tu!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.