Bocconcini di pollo al sugo piccante

Dividermi tra lavoro, palestra, i miei canali social che tengo quotidianamente attivi e la mia vita famigliare e quella con gli amici talvolta è un filo stressante. Fosse solo per il fatto che il tempo ha assunto sempre di più un prezzo troppo alto: troppe cose da fare, molte da voler dire, qualcuna addirittura da ipotizzare. Ma il tempo. Quello corre inesorabile, è sicuro. Tutto questo per dirti che in realtà anche io ho il mio fedelissimo petto di pollo nel congelatore, pronto per qualunque evenienza, quando conciliare la mia vita con tutto il resto è diventato difficile. Chiaramente soddisfare il mio palato, non solo il mio stomaco, è una delle mie principali prerogative e così, invece di ripiegare sul classico ai ferri ho pensato bene di preparare questi bocconcini di pollo al sugo piccante.

Un succulento piatto da dedicarsi quando non si ha tanto tempo ma si vuol comunque portare a tavola un secondo che sia davvero stuzzicante. La nota piccante nel sugo di pomodoro restituisce una nuova identità al piatto che altrimenti potrebbe essere un semplice pollo al pomodoro o comunque una valida alternativa al pollo e peperoni che d’estate mi trovo spesso a preparare.
I bocconcini di pollo al sugo piccante inoltre ti daranno una piccola ma enorme sicurezza: la possibilità di fare la scarpetta nel sugo! Quanto amo questo rituale, senza probabilmente non sarei neppure io… e non sto scherzando! Credo sia una di quelle cose che ti mette in pace con il mondo. Tu non credi?

Intanto ti ho parlato della ricetta dei miei bocconcini di pollo al sugo piccante, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

ricetta bocconcini di pollo al sugo piccante, peccato di gola di giovanni
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Dosi per 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg Petto di pollo
  • 650 g Pomodorini datterini
  • 70 g Olive nere (denocciolate)
  • 1 Cipolle bianche (piccola)
  • 1 spicchio Aglio
  • 80 g Vino bianco
  • 2 cucchiaini Peperoncino (sott'olio)
  • 2 cucchiaini Concentrato di pomodoro
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. Per preparare i bocconcini di pollo al sugo piccante cominciamo dai pomodori. Dopo averli staccati dai rametti e lavati e asciugati, spostati sul tagliere. Monda una cipolla, affettala sottilmente e metti in una ciotolina. Passa ai pomodoro, tagliali in 4 parti e metti anche questi in una ciotola. Spostati ai fornelli e metti sul fuoco una padella piuttosto capiente. Fai un giro d’olio e lascia sudare la cipolla a fuoco basso per 4 – 5 minuti o finché non risulterà ammorbidita. Quindi aggiungi i pomodorini, alza un po’ la fiamma e lascia sfrigolare per qualche minuto ancora.

  2. bocconcini di pollo al sugo piccante, peccato di gola di giovanni 2

    Unisci un pizzico di sale e abbassa la fiamma, unisci il peperoncino in olio e il concentrato di pomodoro. Dai una mescolata e fai cuocere il tutto per una decina di minuti. Intanto occupati del pollo, taglialo prima a striscioline e poi a cubetti grossi circa 3 cm. Cerca di ottenere dei pezzi tutti uguali così la loro cottura sarà uniforme.

  3. bocconcini di pollo al sugo piccante, peccato di gola di giovanni 3

    Torna ai fornelli e metti a scaldare un’altra padella insieme ad un giro d’olio e uno spicchio d’aglio. Fai soffriggere pochi istanti e poi versa i bocconcini di pollo. Fai sigillare per bene la carne mescolando di frequente e quando tutti i bocconcini sono rosolati elimina l’aglio. Sfuma con il vino bianco freddo e lascia che l’alcol evapori completamente, regola di sale e infine trasferisci i bocconcini di pollo ancora roventi direttamente nella padella con il sugo.

  4. Unisci le olive nere e poi copri con il coperchio, lascia cuocere il tutto per una decina di minuti a fuoco dolce. Quando il liquido si sarà un po’ ristretto puoi finalmente impiattare.

  5. bocconcini di pollo al sugo piccante, peccato di gola di giovanni 5

    Ecco pronti i tuoi bocconcini di pollo al sugo piccante, non ti resta che servirli!

I consigli di Giovanni

  • Se sei di quelli che adorano i sughi più concentrati prova a sostituire i pomodorini con della passata di pomodoro;
  • Se non hai i peperoncini sott’olio puoi utilizzare quelli freschi o quelli essiccati aggiungendoli al soffritto;
  • Se vuoi gustare durante tutto l’anno i bocconcini di pollo al sugo piccante sarà sufficiente sostituire i pomodori freschi con quelli pelati.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.