Crea sito

Carciofi e quinoa allo zafferano – ricetta senza glutine –

La ricetta che vi propongo oggi è : carciofi e quinoa allo zafferano. Sin dal primo utilizzo la quinoa, il suo sapore, il suo profumo (oserei dire esotico) mi hanno conquistata, mettendola ai primi posti nella mia graduatoria dei cibi preferiti ! Le proprietà benefiche di questa chenopidacea ( appartiene alla famiglia degli spinaci) sono molteplici : contiene molte proteine, per la quale è utile ai vegetariani, fibre, aminoacidi essenziali per il nostro organismo : la lisina e la metionina, magnesio, vitamina C ed E. Questo pseudo cereale può egregiamente sostituire il riso, il cous cous , il miglio in molte ricette … utile anche per chi soffre di celiachia . Carciofi e quinoa allo zafferano vi assicuro che l’accostamento è perfetto!

come si presenta la Quinoa cruda
come si presenta la Quinoa cruda

La quinoa non necessita di molta acqua per la cottura, i suoi principi si disperderebbero, esempio : per 80 grammi di quinoa serve il doppio del suo peso di acqua, quindi 160 grammi . Il tempo di cottura è di circa 15 minuti, sulla confezione, comunque, è riportato. Consiglio: noterete che è cotta dal fatto che i semi si schiudono e ne fuoriesce un germoglio piccolissimo ! Nella preparazione di questa ricetta scolare 2 minuti prima la quinoa, poiché finirà la sua cottura nel wok.

      Carciofi e quinoa allo zafferano – ricetta senza glutine

                                                           Ingredienti per 3 persone:

  • 4 carciofi medio piccoli
  • 240 grammi di quinoa
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  •  2 cucchiai di olio evo
  • 1 bustina di zafferano
  • 150 ml di latte (anche vegetale) (circa 3/4 di bicchiere)
  • un dado vegetale
  • sale qb (senza esagerare vista la presenza del dado)
  • 1/2 limone
  • 30 grammi di scaglie di mandorle
  • qualche foglia di basilico

                                                                              Procedimento:

  1. Pulire i carciofi, eliminando le foglie esterne, tagliare a spicchi e metterli in una terrina con acqua acidulata dal 1/2 limone.
  2. Mettere in un tegame 1/2 litro d’acqua leggermente salata e portare a bollore. Sciacquare la quinoa con acqua fresca, usando un colino o scolapasta a maglia fitta, per eliminare la saponina dalla quale è rivestita la quinoa, e farla cuocere per circa 13 minuti.
  3. In un tegame capace (io ho usato il wok)  rosolare dolcemente la cipolla affettata e lo spicchio di aglio nell’olio , unire i carciofi tagliati e mescolare. Unire il dado, se volete realizzarlo in casa cliccate     QUI                   ,e 1/2 bicchiere d’acqua,salare se necessario e far cuocere dolcemente.
  4. Nel frattempo sciogliere lo zafferano nel latte e pulire le foglie di basilico con un canovaccio umido. Al termine della cottura dei carciofi, unire la quinoa cotta e scolata ed il  bicchiere di latte in cui avrete sciolto lo zafferano, mantecare bene, fino a quando la quinoa avrà assorbito il latte, circa 2 minuti, e servire accompagnando con le scaglie di mandorle ed il basilico. 

Servite i carciofi e quinoa allo zafferano ben caldi!

Fatemi sapere se vi piace questa ricetta … curiosa io … potete trovarmi sulla pagina Facebook

carciofi e quinoa allo zafferano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.