Pan di Spagna soffice

Pan di spagna soffice
Il pan di spagna è la ricetta più classica della cucina italiana, base per tante torte guarnite di creme varie e panna, il classico tiramisù, semifreddi e zuccotti. Ha bisogno di essere lavorato a lungo per avere ottimi risultati in questo modo incorpora aria e si otterrà un Pan di spagna alto, morbido e soffice. Meglio prepararlo in anticipo, magari il giorno prima, così quando lo taglierete sarà più facile farlo.

Pan di Spagna soffice

Pan di Spagna soffice

Ingredienti

  • 250 gr di farina 0
  • 250 gr di zucchero
  • 8 uova
  • Teglia da 25 cm

Procedimento

Consiglio di usare la planetaria o uno sbattitore elettrico

Mettere lo zucchero nella planetaria, romperci dentro le uova intere, sbattere bene usando la frusta, fino a che l’impasto non diventa gonfio e chiaro ci vogliono circa 20 minuti, è pronto quando l’impasto scrive ( sollevando la frusta l’impasto scivola e resta in superficie come se si scrivesse.

Togliere la ciotola dalla planetaria e aggiungere a mano con un leccapentole o una paletta di legno la farina setacciata, dal basso verso l’alto cosi facendo, incorpora aria e il composto non  si smonta.

Imburrare e infarinare la teglia, versarci l’impasto e livellare bene, battendo con dei colpettini sui lati della teglia.

Cottura in forno preriscaldato statico a 180° per 25 minuti, controllare che sia cotto un metodo facile per controllare è quello di scuotere lo sportello del forno, se il pandispagna non si muove è cotto, se è ancora tremolante, farlo cuocere ancora, quando si stacca leggermente dai bordi è pronto, non aprire il forno altrimenti si rischia che si afflosci.

Dopo che avete spento il forno lasciare dentro il pan di spagna, ancora per circa 5/10 minuti.

Copyright © In cucina con Mire

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Mandami le tue foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette

Vuoi essere sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter

[wysija_form id=”5″]

Precedente Spaghetti con alici fresche Successivo Frittelle di melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.