Fagioli piattoni al pomodoro

Fagioli piattoni al pomodoro, un contorno semplice e dalla facile preparazione, per accompagnare qualsiasi secondo estivo. I fagioli piattoni sono chiamati così per la loro forma appiattita, conosciuti, anche, come fagioli corallo o taccole, sono ricchi di vitamine e fibre, dal potere saziante e con poche kcal. Un bel piatto di fagioli piattoni possono fare da piatto unico, accompagnati dal buon pane casareccio, almeno per me che amo fare la scarpetta con il pomodoro. Una ricetta che è tra le più conosciute, si dice che è una ricetta romana, ma io che sono calabrese,ricordo di averla sempre mangiata, preparata dalla mia mamma che cucinava i prodotti che dava il nostro orto. un piatto che accontenta tutti  vegetariani e vegani compresi.

Allora andiamo in cucina a preparare la ricetta 😀

Fagioli piattoni al pomodoro .
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Fagioli piattoni 500 g
  • Pomodori 250 g
  • Cipolla 1/2
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Fagioli piattoni al pomodoro .

    Per prima cosa spuntare i fagioli e togliere l’eventuale filo, se sono troppo lunghi, con le mani spezzateli in due tre pezzi, lavarli per bene sotto l’acqua corrente.

    Mettere a scaldare delll’acqua in una pentola, quando bolle buttarci dentro i fagioli e fare cuocere circa 5 minuti, scolarli.

    Preparare i pomodori, togliendo la pelle, basta inciderli con un taglietto a croce e buttarli per un minuto in acqua bollente, scolarli e spellarli sotto l’acqua fredda, togliete i semi e tagliateli a pezzi.

    Nel frattempo in una padella capiente, con i due cucchiai d’olio fare appassire la cipolla tagliata a julienne e l’aglio, aggiungere i pomodori. Dopo circa 10 minuti di cottura aggiungere i fagioli, aggiustare di sale e qualche foglia di basilico e fare cuocere rimescolando ogni tanto, io metto il coperchio per mantenere l’umidità, fare cuocere finché non sono teneri, in circa 15 minuti sono pronti.

Note

Se la ricetta ti è piaciuta spero tornerai a trovarmi ti aspetto con altre ricette 😀

Ricetta e foto Mire Pagliaro Copyright © Tutti i diritti riservati 

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Vuoi essere sempre aggiornato gratis

Iscriviti alla newsletter

[wysija_form id=”5″]

Precedente Sugo di pomodoro fresco Successivo Morsello di Trippa "morzeddhu catanzarise"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.