Crea sito

Ruote alle bietoline fresche

Le Ruote alle bietoline fresche è un primo piatto molto leggero e dettato dalla necessità detta “dieta”  post feste ma non per questo meno buono…anzi con soli 100 gr di pasta grazie alla presenza delle bietole viene fuori una spaventosa porzione che almeno a me ha soddisfatto fino alla sera…senza pesantezze e senza sensi di colpa.

Quindi se siete a dieta, se non volete strafare o se semplicemente vi va di provare un piatto un po’ diverso questa è la ricettina facile facile che fa al caso vostro.

Perché le bietole? Perché sono tenerissime e molto dolci quindi si sposano bene con la pasta dando a questo primo piatto un gusto delicato.

A parte la necessità post feste l’idea me l ‘ha data un ristorantino dove sono stata poco tempo fa e che aveva come novità del giorno una pasta acqua e farina con verdura ripassata e mozzarella di bufala.

Vabbè una bomba calorica assurda…ma devo dire buona. Ecco…le mie Ruote alle bietoline fresche sono altrettanto buone ma con la metà della metà delle calorie.

Quindi…veniamo alla semplice ricettina.

Ruote alle bietoline fresche

Ruote alle bietoline fresche, dose per due persone

  • 200 gr di farfalle
  • 400 gr di bietole pesate crude e pulite
  • 2 cucchiai di olio
  • sale grosso.

Fare le Ruote alle bietoline fresche è semplice e veloce.

Iniziamo con il pulire e lavare le bietole avendo l’accortezza di eliminare il filo centrale e tagliarle a metà nel senso della lunghezza..

Facciamo bollire dell’acqua e lessiamoci le nostre bietole.

La cottura non deve essere al dente almeno si amalgamo meglio con la pasta.

Quindi scoliamole non buttando l’acqua e mettiamole da parte.

A questo punto strizziamole bene per eliminare l’acqua in eccesso , sminuzziamole finemente con un coltello e mettiamole in un tegame.

Lessiamo la pasta nella stessa acqua di cottura delle bietole per il tempo indicato sulla confezione.

Una volta cotta scoliamo le ruote e mettiamole nello stesso tegame insieme alle bietole.

Aggiungiamo i due cucchiai di olio,  e mantechiamo a fuoco abbastanza vivace aggiungendo nel caso fossero troppo asciutte un po’ d’acqua di cottura.

Bene il nostro primo piatto light è pronto per essere gustato!!!!

Vabbè…non saranno cannelloni ma vista la mia abitudine di mettere solo ricette gustose vi consiglio di provare queste Ruote alle bietoline fresche e poi ne riparliamo!!!

Se vi fa piacere potete seguirmi anche su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.