Peperoni alla siracusana

Contorno veloce e sfizioso di peperoni in padella con mandorle e pangrattato

I peperoni alla siracusana sono una ricetta veloce e sfiziosa per cucinare i peperoni in padella. Ottimi sia tiepidi che freddi, i peperoni alla siracusana hanno tutti i profumi e i sapori della cucina siciliana: la dolcezza dei peperoni, la croccantezza delle mandorle, il profumo intenso della menta e del basilico…

Preparare i peperoni alla siracusana è davvero semplice e richiede solo pochi minuti: i peperoni vanno infatti saltati brevemente in padella con un po’ di olio e di aglio, quindi insaporiti con le erbe aromatiche e le mandorle e infine sfumati con un po’ di aceto. L’aggiunta finale di pangrattato, meglio se grattugiato un po’ grossolanamente, li rende ancor più appetitosi!

peperoni alla siracusana in padella con pangrattato e mandorle ricetta facile e veloce il chicco di mais
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 3 Peperoni (gialli e rossi)
  • 30 g Mandorle pelate
  • 30 g Pangrattato (per me senza glutine)
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 cucchiai Aceto di vino bianco
  • 5 foglie Menta
  • 2 foglie Basilico
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Ricetta dei peperoni alla siracusana

    Per preparare i peperoni alla siracusana iniziate lavando bene i peperoni. Apriteli a metà e privateli del picciolo, dei semi e dei filamenti bianchi, quindi tagliateli in falde (1). In una padella antiaderente fate tostare le mandorle per un minuto o due (2), quindi tenetele da parte. Fate dorare leggermente lo spicchio di aglio sbucciato nell’olio (3).

    peperoni alla siracusana in padella con pangrattato e mandorle ricetta facile e veloce il chicco di mais 1 tostare le mandorle
  2. Calate quindi i peperoni (4), salateli e fateli saltare a fiamma vivace per 2-3 minuti. Coprite quindi con un coperchio, abbassate la fiamma a metà e lasciate stufare per circa 5 minuti (5). Quando i peperoni saranno teneri, togliete il coperchio e aggiungete il basilico e la menta spezzettati e le mandorle (6).

    peperoni alla siracusana in padella con pangrattato e mandorle ricetta facile e veloce il chicco di mais 2 cuocere i peperoni
  3. Mescolate bene, alzate la fiamma e sfumate con l’aceto (7); lasciatelo evaporare per un minuti circa, quindi aggiungete anche il pangrattato (8). Mescolate bene per amalgamarlo ai peperoni, quindi spegnete il fuoco (9).

    peperoni alla siracusana in padella con pangrattato e mandorle ricetta facile e veloce il chicco di mais 3 unire aceto e pangrattato
  4. Servite i peperoni alla siracusana a temperatura ambiente o freddi.

  5. Conservazione

    I peperoni così preparati si conservano in frigorifero, ben chiusi in un barattolo di vetro, per un paio di giorni.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta dei peperoni alla siracusana segui il Chicco di Mais anche su FacebookInstagram e Pinterest mentre QUI trovi tutte le ricette con i peperoni!

Precedente Torta del nonno Successivo Risotto ai finferli (gallinacci, galletti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.