Torta del nonno

Ricetta passo passo della torta del nonno, o torta della nonna al cioccolato

La torta del nonno è la variante al cioccolato della torta della nonna, la classica crostata chiusa con crema e pinoli la cui ricetta trovate QUI. Questa rivisitazione della torta della nonna è preparata con una base di pasta frolla al cacao e farina di mandorle e farcita con una crema pasticcera al cioccolato davvero deliziosa. Per la decorazione, anziché i pinoli, si usando mandorle a lamelle, che ben si abbinano con il gusto del cioccolato.

La torta del nonno è un dessert perfetto da servire a fine pasto, ma si presta bene anche come torta da colazione oppure da gustare a merenda, assieme a una tazza di tè. Preparare in casa la torta del nonno non è difficile, anche se la ricetta è un po’ lunga e prevede diversi passaggi; potete però preparare la crema pasticcera al cioccolato il giorno prima e tenerla in frigorifero, così come la pasta frolla. Per quest’ultima, se non volete usare la farina di mandorle, potete sostituirla con altri 30 g di farina 00 (o di farina di riso, per la versione senza glutine).

* Se siete celiaci gli ingredienti contrassegnati con asterisco sono a rischio, devono quindi riportare in etichetta la scritta “senza glutine”.

torta del nonno ricetta crostata della nonna al cioccolato e mandorle ricetta passo passo il chicco di mais
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:45 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla al cacao

  • 1 Uovo
  • 130 g Burro
  • 150 g Farina 00 (per la versione senza glutine ho usato 100 g di farina di riso* e 50 g di farina di mais*, entrambe finissime)
  • 30 g Farina di mandorle*
  • 20 g Cacao amaro in polvere*
  • 80 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Bicarbonato

Per la crema al cioccolato

  • 3 Tuorli
  • 230 g Latte intero
  • 180 g Panna fresca liquida
  • 35 g Amido di mais (maizena)*
  • 60 g Zucchero
  • 75 g Cioccolato fondente*

Per decorare

  • 1 Albume
  • q.b. Mandorle a lamelle*

Preparazione

  1. Come preparare la torta del nonno (o torta della nonna al cioccolato)

    Preparare la pasta frolla al cacao

    Per preparare la torta del nonno potete iniziare dalla pasta frolla al cacao, che dovrà riposare in frigorifero almeno mezzora: mettete in un mixer il burro – che deve essere freddo di frigorifero – tagliato a pezzetti; unitevi la farina 00 (o le farine di mais e riso), la farina di mandorle, il cacao, un pizzico di sale e un pizzico di bicarbonato (1). Frullate il tutto per qualche istante, fino a ottenere un composto sabbioso e omogeneo (2) Aggiungete a questo punto l’uovo intero e lo zucchero (3).

    torta del nonno ricetta crostata della nonna al cioccolato e mandorle ricetta passo passo il chicco di mais 1 tritare burro e farina
  2. Frullate ancora per qualche istante, finché il composto non inizierà ad ammassarsi (4). Trasferitelo a questo punto sul piano di lavoro (5) e impastate velocemente con le mani, quel che basta per ottenere un panetto liscio e omogeneo (6). Avvolgetelo con la pellicola per alimenti e mettetelo a rassodare in frigorifero per almeno mezzora.

    torta del nonno ricetta crostata della nonna al cioccolato e mandorle ricetta passo passo il chicco di mais 2 fare la frolla al cioccolato
  3. Farcire la torta del nonno

    Preparate quindi la crema pasticcera al cioccolato, seguendo il procedimento spiegato QUI ma usando le dosi per 3 tuorli (conservate 1 albume che vi servirà per decorare il dolce). Fatela raffreddare completamente (7). Quando la crema sarà fredda e la frolla avrà riposato a sufficienza, riprendete il panetto dal frigorifero e tagliatelo in due parti, una un po’ più grande dell’altra (8). Riavvolgete la parte più piccola con la pellicola e rimettetela in frigorifero per il tempo necessario a preparare la base. Aiutandovi con un po’ di farina stendete su un foglio di carta da forno o su un tappetino di silicone la parte più grande in un disco dello spessore di circa 3 mm (9).

    torta del nonno ricetta crostata della nonna al cioccolato e mandorle ricetta passo passo il chicco di mais 3 stendere la base
  4. Prendete uno stampo da crostata di 20 cm di diametro – precedentemente imburrato e infarinato – e aiutandovi con la carta da forno foderatelo con il disco di pasta frolla, facendola aderire bene ai bordi e tagliando via quella in eccesso. Se usate uno stampo di diverse dimensioni QUI trovate una guida utile per modificare le dosi della ricetta in base alle misure del vostro stampo. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta (10) e versatevi la crema al cioccolato, distribuendola uniformemente (11). Riprendete a questo punto la frolla rimasta e stendetela in un disco spesso circa 2 mm (12) su un foglio di carta da forno (o un tappetino di silicone).

    torta del nonno ricetta crostata della nonna al cioccolato e mandorle ricetta passo passo il chicco di mais 4 farcire la crostata
  5. Aiutandovi con la carta da forno rovesciate il disco di frolla sulla crostata, eliminando le parti in eccesso (13). Con la frolla avanzata formate dei cordoncini sottili e usateli per coprire il perimetro della torta del nonno, sigillandola bene (14). Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta (15).

    torta del nonno ricetta crostata della nonna al cioccolato e mandorle ricetta passo passo il chicco di mais 5 chiuidere la crostata
  6. Decorare la crostata del nonno

    In una ciotolina sbattete un albume d’uovo e usatelo per spennellare la superficie della crostata del nonno (16). Cospargetela infine con le mandorle a lamelle (17). Cuocete la torta del nonno nel forno già caldo a 180° (statico) per 40 minuti. Se dopo 25-30 minuti vi sembra che la superficie del dolce abbia già preso colore, spostate la funzione del forno in modo che eroghi calore solo sotto, oppure coprite la torta con un foglio di alluminio. Sfornatela e fatela raffreddare completamente, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno 2 ore prima di sformarla.

    torta del nonno ricetta crostata della nonna al cioccolato e mandorle ricetta passo passo il chicco di mais 6 cuocere la torta
  7. Servite la torta del nonno a fine pasto, a colazione o a merenda.

    Conservazione

    La torta del nonno si conserva in frigorifero per 2-3 giorni.

    det_ torta del nonno ricetta crostata della nonna al cioccolato e mandorle ricetta passo passo il chicco di mais
  8. Consigli per preparare la torta della nonna al cioccolato

    La torta del nonno di per sé è un dolce abbastanza facile, ma la preparazione può riservare qualche difficoltà e in particolare il passaggio in cui la parte superiore deve essere adagiata sulla torta: a contatto con la crema umida, infatti, potrebbe rompersi. Se dovesse formarsi qualche crepa nessun problema, la torta andrà comunque coperta con le mandorle per cui non si noterà affatto.

  9. È fondamentale invece il riposo in frigorifero: dopo qualche ora a temperatura ambiente, infatti, la torta all’esterno può sembrare fredda, ma la crema all’interno probabilmente sarà ancora tiepida e quando l’andrete a tagliare colerà nel piatto. Basteranno invece un paio d’ore in frigorifero per rassodarla quel tanto che basta per ottenere delle fette perfette!

Note

Se ti è piaciuta la ricetta della torta del nonno segui il Chicco di Mais anche su FacebookInstagram e Pinterest mentre QUI trovi tutte le ricette di torte e crostate!

Precedente Pasta gorgonzola e noci Successivo Peperoni alla siracusana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.