Crea sito

Muffin salati con pomodori secchi e peperoncino (ricetta di San Valentino)

Per iniziare una cena romantica con gusto e un po’ di sprint vi propongo la ricetta di questi muffin salati con pomodori secchi e peperoncino che, in occasione di San Valentino, ho preparato a forma di cuore. Questi muffin salati e leggermente piccantini si prestano bene ad essere serviti da soli, per aperitivo assieme a un bel bicchiere di prosecco, oppure come antipasto, di accompagnamento ad affettati e formaggi. La preparazione è molto semplice e riesce benissimo anche utilizzando farine senza glutine; se usate come me il lievito di birra disidratato fate lievitare un po’ l’impasto, altrimenti i muffin salati non cresceranno in cottura. In alternativa potete usare il lievito istantaneo per torte salate. Per la quantità di peperoncino da aggiungere all’impasto di questi muffin salati regolatevi in base alle vostre abitudini, ma considerate che pare abbia proprietà afrodisiache… 😉

Muffin salati con pomodori secchi e peperoncino ricetta di San Valentino il chicco di mais

Ricetta dei muffin salati con pomodori secchi

Ingredienti per 6 muffin salati:

  • 90 g di farina 00 (per la versione senza glutine io ho utilizzato il mix C per pane Schar)
  • 1 uovo intero
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 70 g di latte tiepido
  • 1/2 bustina di lievito di birra secco (5 g)
  • 40 g di pomodori secchi
  • 1 cucchiaino raso di peperoncino in polvere
  • Un pizzico di origano
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 15 min. lievitazione: 1 ora e 30 min. cottura: 30 min.)

Per preparare i muffin salati con pomodori secchi e peperoncino iniziate sbattendo l’uovo con un bel pizzico di sale, una macinata di pepe, il peperoncino e l’origano (1). Aggiungete anche il parmigiano grattugiato (2) e, dopo averlo amalgamato all’uovo, anche la farina e il lievito (3).

Muffin salati con pomodori secchi e peperoncino ricetta di San Valentino il chicco di mais 1Continuate a lavorare il composto con un cucchiaio di legno, quindi versate anche l’olio a filo (4) e il latte tiepido (5). Mescolate bene per qualche minuto, fino a che il composto non sarà ben amalgamato (6).

Muffin salati con pomodori secchi e peperoncino ricetta di San Valentino il chicco di mais 2Coprite la ciotola con una pellicola e fatela lievitare in un luogo riparato per circa un’ora e mezzo (io per stare sicura metto la ciotola nel forno spento e accendo la lucina, in modo che gli dia quel poco calore che basta ad aiutare la lievitazione). Nel frattempo tritate grossolanamente i pomodori secchi (7). Se come me usate quelli sott’olio asciugateli bene prima di tritarli. Quando l’impasto sarà grossomodo raddoppiato (8), aggiungete anche i pomodori secchi (9).

Muffin salati con pomodori secchi e peperoncino ricetta di San Valentino il chicco di mais 3Mescolate bene per distribuirli in tutto l’impasto, senza preoccuparvi se si sgonfierà un po’ (10). Riempite gli stampi da muffin con l’impasto, senza arrivare al bordo superiore (11). Cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, quindi spegnete il forno e, lasciando lo sportello semiaperto, fatevi riposare i muffin salati per altri 5 minuti (in tal modo non si sgonfieranno per lo sbalzo di temperatura). Sfornateli (12) e fateli raffreddare bene prima di sformarli.

Muffin salati con pomodori secchi e peperoncino ricetta di San Valentino il chicco di mais 4Servite i muffin salati con pomodori secchi e peperoncino da soli, oppure farciti con affettati o formaggi.

I muffin salati con pomodori secchi e peperoncino fanno parte del menu per una cena romantica, clicca qui per socprire le altre portate!

Se ti è piaciuta la ricetta dei muffin salati con pomodori secchi segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

6 Risposte a “Muffin salati con pomodori secchi e peperoncino (ricetta di San Valentino)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.