Muffin salati alle olive (ricetta buffet)

I muffin salati alle olive sono uno stuzzichino adatto da servire in un buffet, un brunch o durante l’aperitivo. Con il loro gusto stuzzicante e genuino, i muffin salati alle olive possono costituire anche un’ottima merenda e si prestano ad essere utilizzati per picnic e gite all’aperto. La ricetta dei muffin salati alle olive è molto semplice e anche molto veloce: questa volta infatti, anziché utilizzare il lievito di birra, ho voluto provare a preparare i muffin salati con lievito istantaneo, che non richiede tempi di riposo, ma lievita direttamente in cottura. Se non ce l’avete, potete preparare i muffin salati alle olive con lievito di birra secco o fresco (ne basta 1/3 di cubetto o di bustina): fatelo sciogliere dentro il latte tiepido prima di aggiungerlo nell’impasto e fate lievitare i muffin salati già dentro i pirottini per 45 minuti circa nel forno spento e con la luce accesa. Di seguito troverete le dosi per preparare i muffin salati con 1 uovo: ne verranno fuori 4, ma se ve ne servono di più sarà sufficiente raddoppiare o triplicare le dosi di tutti gli ingredienti. I muffin salati sono un vero jolly per personalizzare la vostra tavola: verdura cotta e cruda, salumi, formaggi, frutta secca, erbe, spezie… sono tutti ingredienti che possono essere utilizzati per arricchire i muffin salati. Date libero sfogo alla fantasia quindi, e create anche voi dei muffin salati originali e saporiti!

Muffin salati alle olive ricetta buffet il chicco di mais

Ricetta dei muffin salati alle olive

Ingredienti per 4 muffin salati:

  • 1 uovo
  • 100 g di farina 00 (per la versione senza glutine ho usato il mix B per pane Schar)
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 100 ml di latte
  • 6 g di lievito istantaneo per torte salate (per la versione senza glutine ho usato Lo Conte)
  • 25 g di olive verdi snocciolate
  • 50 g di scamorza o altro formaggio a scelta
  • 1 pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Per guarnire: Semi di sesamo qb

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 20 min.)

Per preparare i muffin salati alle olive, iniziate mescolando in una ciotola l’uovo con un pizzico di sale e di pepe (1). Sbattete leggermente con una forchetta e aggiungete anche l’olio e il latte (2). Mescolate brevemente e unite il parmigiano grattugiato (3).

Muffin salati alle olive ricetta buffet il chicco di mais 1

Incorporatelo bene al resto degli ingredienti, quindi setacciate nella ciotola la farina con il lievito istantaneo (4). Mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno, in modo che non si formino grumi e il composto risulti liscio e piuttosto fluido (5). Tagliate il formaggio a cubetti (6).

Muffin salati alle olive ricetta buffet il chicco di mais 2

Tagliate le olive a rondelle (7) e unitele all’impasto assieme al formaggio (8). Rivestite lo stampo per muffin con i pirottini di carta e riempiteli di impasto fino a poco più di metà (9).

Muffin salati alle olive ricetta buffet il chicco di mais 3

Guarnite la superficie con qualche seme di sesamo (10). Cuocete i muffin salati alle olive nel forno già caldo a 180° (statico) per 20 minuti, quindi spegnete il forno e lasciateli all’interno con lo sportello semichiuso per altri 5 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare completamente prima di sformarli (11).

Muffin salati alle olive ricetta buffet il chicco di mais 4

Servite i muffin salati alle olive per buffet e aperitivi, oppure aggiungeteli al cestino del pane per rendere speciale la vostra tavola.

Se ti è piaciuta la ricetta dei muffin salati alle olive segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette di muffin salati!

Precedente Pasta al forno vegetariana (ricetta facile) Successivo Risotto pere e formaggio brie (ricetta raffinata)

6 commenti su “Muffin salati alle olive (ricetta buffet)

  1. fra buongiorno!!!!
    questi muffinsono bellissimi e ovviamente buoni!!adoro le olive,adoro i muffin….sono tanto sofficiosi e infatti perfetti per i vari pic nic!!gnam gnam
    buona giornata cara la mia franci 🙂

  2. NevediGiada il said:

    Woooowwwww!!! Favolosi! Grazie per aver condiviso questa ricetta! Io ho usato il lievito istantaneo per torte salate. Ho sempre avuto difficoltà con le ricette dei salati senza glutine! Strepitosiiiiiiii!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.