Crea sito

Come lessare i fagioli freschi

Con la fine dell’estate arrivano nei mercati e sulle nostre tavole i fagioli freschi, ricchi di sapore e più veloci da preparare rispetto a quelli secchi. Ma come cuocere i fagioli freschi? Come quelli secchi, anche i fagioli freschi – che siano borlotti, cannellini o altre varietà meno comuni – vanno bolliti, sia che li condiate semplicemente in insalata, sia che poi li usiate per zuppe, minestre o altre ricette. In questo articolo vi do qualche utile consiglio per lessare i fagioli freschi. Parlo essenzialmente dei fagioli borlotti, perché in effetti sono i più diffusi come prodotto fresco, ma gli stessi accorgimenti si possono tenere anche con le altre varietà di fagioli.

Come lessare i fagioli freschi borlotti tempi di cottura e consigli conservazione il chicco di mais
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgfagioli (pesati con il baccello; oppure 500 g già puliti)
  • 2 pizzichisale
  • 1 spicchioaglio
  • 2 fogliesalvia (oppure di alloro o un rametto di rosmarino)
  • q.b.acqua (a coprire)

Strumenti

  • 1 Pentola capiente e dotata di coperchio
  • 1 Colino

Come lessare i fagioli freschi

Fagioli freschi: quanto scarto e come regolarsi con le quantità?

  1. Acquistare dei fagioli freschi significa naturalmente avere molto scarto, quasi il 50% del peso. Se la ricetta prevede quindi 500 g di fagioli freschi già puliti, sappiate che ne dovrete acquistare 1 kg di quelli nel baccello, per essere sicuri che siano sufficienti.

  2. Fagioli all’uccelletto ricetta toscana originale fagioli cannellini al pomodoro in umido il chicco di mais

    500 g di fagioli freschi già puliti sono una porzione adeguata per un contorno per 4 persone, sia che li condiate semplicemente con olio e sale, sia che li ripassiate con un sughetto di pomodoro (ad esempio nei fagioli all’uccelletto, che vedete qui in foto); di fagioli secchi, invece, ve ne bastano la metà.

  3. Per zuppe e minestre generalmente 250 g di fagioli freschi, uniti al resto delle verdure, sono sufficienti per una pietanza per 4 persone.

Lessare i fagioli freschi: quanta acqua? Calda o fredda?

  1. Per lessare i fagioli freschi iniziate con l’operazione un po’ noiosa, ma tutto sommato abbastanza veloce, di toglierli dal baccello (1). Riuniteli in uno scolapasta e sciacquateli bene (2).

  2. Come lessare i fagioli freschi borlotti tempi di cottura e consigli il chicco di mais 1 acqua e spezie

    Sbucciate lo spicchio di aglio (se è piccolo mettetene due) e lavate le erbe aromatiche. Potete metterne solo una o anche tutte e 3 a seconda dei gusti.

  3. Mettete in una pentola dal fondo spesso, meglio ancora se di coccio, i fagioli sgusciati, gli aromi e lo spicchio di aglio. Versate tanta acqua fredda quanta ne basta per coprirli (3). Per ora non aggiungete sale.

Lessare i fagioli freschi: i tempi di cottura

  1. Passate quindi a lessare i fagioli freschi: mettete la pentola sul fuoco basso; se ce l’avete usate uno spargifiamma che vi garantirà una cottura più uniforme. Coprite il tegame con un coperchio e portate lentamente a ebollizione (4).

  2. Come lessare i fagioli freschi borlotti tempi di cottura e consigli il chicco di mais 2 sale e cottura

    Quando l’acqua inizia a sobbollire abbassate la fiamma alla minima intensità che vi garantisca che l’acqua continui a sobbollire, quindi cuocete con il coperchio per 30 minuti, mescolando i fagioli di tanto in tanto e aggiungendo altra acqua, stavolta calda, se dovesse consumarsi (se tenete la fiamma bassa, comunque, non dovrebbe essere necessario).

  3. Trascorsi 25 minuti unite una bella presa di sale fino (5), mescolate e rimettete il coperchio facendo terminare la cottura. Assaggiate sempre i fagioli per assicurarvi che siano cotti (6). L’acqua di cottura dei fagioli, se non eccessivamente diluita, è ottima per allungare zuppe e minestre.

Lessare i fagioli freschi: gli errori più comuni

  1. • Mettere il sale fin dall’inizio: la buccia tenderà a spaccarsi

    • Aggiungere acqua fredda in cottura: i fagioli diventeranno duri

    • Cuocere troppo i fagioli freschi: tenderanno a sfaldarsi

Note

Come conservare i fagioli freschi

I fagioli freschi, sia nel baccello che senza, si conservano pochi giorni in frigorifero, perché tendono ad ammuffire. Una volta sgranati, potete però congelarli da crudi, chiusi in sacchetti da freezer. Quando vi serviranno, non sarà necessario scongelarli prima di lessarli. Una volta lessi, i fagioli si conservano in frigorifero per 3-4 giorni.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Come lessare i fagioli freschi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.