Crea sito

Involtini di verza con verdure

Gli involtini di verza con verdure sono un piatto vegetariano semplice e gustoso, ideale da servire sia come antipasto che come secondo piatto. Farciti con verdure miste (io ho usato patate, carote e piselli, ma a seconda dei gusti e delle stagioni la ricetta si può rivisitare a piacimento), gli involtini di verza con verdure cuociono in forno per pochi minuti e sono un piatto sano e saporito. Gli involtini di verza con verdure sono una ricetta semplice che, anche se richiede un po’ di tempo per i vari passaggi da eseguire, difficilmente vi deluderà. Gli involtini di verza con verdure sono senza uova, poiché grazie alle patate lesse il ripieno sta insieme senza bisogno di aggiungere altro. Io ho insaporito questi involtini di verza con un po’ di parmigiano: se però volete trasformare questa ricetta vegetariana in una ricetta vegana, vi basterà omettere l’ingrediente. Le dosi che trovate di seguito sono ideali come antipasto per 4 persone oppure come secondo per 2 persone.

Involtini di verza con verdure ricetta vegetariana facile leggera al forno il chicco di mais

Ricetta degli involtini di verza con verdure

Ingredienti per 8 involtini di verza:

  • 12 foglie di verza
  • 170 g di patate
  • 100 g di carote
  • 60 g di piselli freschi o surgelati
  • ¼ di cipolla
  • 1 cucchiaio di parmigiano + qb per spolverizzare
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Qualche foglia di basilico

Procedimento (preparazione: 40 min. cottura: 15 min.)

Per preparare gli involtini di verza con verdure, iniziate lessando le patate intere e con la buccia e lasciatele raffreddare. Staccate delicatamente 12 foglie di verza (1) e lessatele poche per volta in acqua bollente non salata per 2 minuti (2). Scolatele e lasciatele raffreddare. Raschiate le carote e tagliatele a cubetti (3).

Involtini di verza con verdure ricetta vegetariana facile leggera al forno il chicco di mais 1 lessare le foglie di verza

In un tegame fate soffriggere leggermente la cipolla tritata in 2 cucchiai di olio (4). Unite quindi i piselli e le carote (5). Salate e fate insaporire per un minuto circa, quindi bagnate le verdure con mezzo bicchiere di acqua (6).

Involtini di verza con verdure ricetta vegetariana facile leggera al forno il chicco di mais 2 cuocere le verdure

Lasciate cuocere a fuoco dolce per 8-10 minuti. Nel frattempo riprendete le foglie di verza e eliminate la venatura centrale, che rimane piuttosto dura (7). Scegliete le 8 foglie più grandi e tenetele da parte: saranno la base degli involtini di verza. Le altre 4 arrotolatele e tagliatele a listarelle (8). Unitele ai piselli e alle carote (9).

Involtini di verza con verdure ricetta vegetariana facile leggera al forno il chicco di mais 3 unire la verza

Lasciate cuocere ancora per 3-4 minuti, quindi spegnete il fuoco, unite qualche foglia di basilico e fate raffreddare il tutto (10). Pelate le patate lesse e schiacciatele con uno schiacciapatate. Mettetele in una ciotola capiente e conditele con sale e pepe (11). Aggiungetevi le verdure scolate dal fondo di cottura e il parmigiano (12).

Involtini di verza con verdure ricetta vegetariana facile leggera al forno il chicco di mais 4 preparare il ripieno

Mescolate delicatamente fino a ottenere un composto omogeneo e piuttosto compatto (13). Ora che il ripieno è pronto potete assemblare i vostri involtini di verza. Dividete la farcitura in 8 parti, con cui formerete delle polpette leggermente allungate (14). Se avete difficoltà a formare le polpette inumiditevi le mani. Disponete sul piano di lavoro le foglie di verza, avvicinando le due estremità per coprire il buco lasciato dalla venatura centrale (15).

Involtini di verza con verdure ricetta vegetariana facile leggera al forno il chicco di mais 5 formare il ripieno

Posizionate la polpettina di verdure all’altra estremità (16), quindi arrotolate la foglia su se stessa (17). Chiudete gli involtini di verza ripiegando i due lati aperti verso il basso (18).

Involtini di verza con verdure ricetta vegetariana facile leggera al forno il chicco di mais 6 farcire li involtini

Disponete gli involtini di verza in una teglia leggermente unta di olio, uno accanto all’altro e con l’apertura rivolta verso il basso (19). Spolverizzateli con un po’ di parmigiano e ungeteli con un filo di olio (20). Cuocete gli involtini di verza con verdure nel forno già caldo a 200° (statico) per 15 minuti, quindi accendete il grill per un paio di minuti. Quando gli involtini di verza saranno dorati in superficie sono pronti (21).

Involtini di verza con verdure ricetta vegetariana facile leggera al forno il chicco di mais 7 cuocere gli involtini al forno

Servite gli involtini di verza subito, come antipasto o come secondo vegetariano.

Se ti è piaciuta la ricetta degli involtini di verza con verdure segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare la sezione dedicata alle ricette vegetariane!

7 Risposte a “Involtini di verza con verdure”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.