Crea sito

Cestini di carasau agli spinaci, ricetta con video

I cestini di carasau agli spinaci sono un antipasto originale e appetitoso, che potrebbe andar bene anche come secondo da servire dopo un primo abbondante. I cestini di carasau agli spinaci sono una ricetta vegetariana semplice e di grande effetto, perfetta per stupire i vostri ospiti con un piatto gustoso e diverso dal solito. Ho scoperto di recente che il pane carasau, oltre ad essere un ottimo sostituto della sfoglia per le lasagne (come in questa ricetta) è anche un prodotto molto versatile, che vi permette di sbizzarrirvi con tante idee diverse: vi basta infatti bagnarlo per qualche secondo in acqua bollente e, semplicemente facendolo aderire a degli stampini, creare dei bellissimi cestini di carasau da riempire come più vi piace. Io ho usato degli spinaci appena appassiti in padella e legati con un po’ di uovo, del parmigiano e qualche cubetto di mozzarella. I cestini di carasau così composti vanno poi in forno, giusto il tempo che l’uovo si cuocia, la mozzarella fonda e il pane carasau si dori a formare una deliziosa crosticina. Io ho preparato i cestini di carasau usando del pane carasau senza glutine, che non è facilissimo da trovare, ma per fortuna esiste ed è praticamente identico a quello glutinoso!

Con i cestini di carasau inauguro anche il mio canale Youtube dedicato alle videoricette de Il chicco di mais, seguitemi anche lì 😉

Cestini di carasau agli spinaci ricetta con video il chicco di mais

Ricetta dei cestini di carasau agli spinaci

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 dischi di pane carasau (per la versione senza glutine io ho usato 6 mezzi dischi di pane tipo carasau senza glutine de I Madrigali)
  • 150 g di spinaci freschi
  • 60 g di mozzarella
  • 2 uova intere
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Un pizzico di sale
  • Pepe q.b.

Procedimento (preparazione: 30 min. cottura: 15 min.)

Per preparare i cestini di carasau agli spinaci, iniziate pulendo bene gli spinaci. In un’ampia padella dai bordi alti fate scaldare un filo di olio (1), quindi calate gli spinaci (2). Salate leggermente e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere a fiamma vivace per 7-8 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché gli spinaci non saranno appassiti (3).

Cestini di carasau agli spinaci ricetta con video il chicco di mais 1

Toglieteli dal fuoco e fateli raffreddare. Nel frattempo tagliate la mozzarella a cubetti (4). Quando gli spinaci saranno freddi, tritateli grossolanamente al coltello (5). Prendete 4 stampini monoporzione (vanno bene anche quelli usa e getta) e ungetene bene il fondo e i bordi (6). Se avete intenzione di sformare i cestini di carasau prima di portarli in tavola vi conviene ungere anche i bordi esterni.

Cestini di carasau agli spinaci ricetta con video il chicco di mais 2

Portate a ebollizione un po’ di acqua. Prendete i dischi di pane carasau e divideteli in 4 spicchi. Bagnate ciascuno spicchio nell’acqua bollente per 2-3 secondi, riprendendolo con una schiumarola non appena diventa morbido (7). Scolatelo bene e poggiatelo sul primo stampino, facendolo aderire bene sul fondo e sui bordi (8). Fate la stessa cosa con il secondo spicchio di carasau, sovrapponendolo al primo. Mettetene anche un terzo, cercando di coprire così l’intera superficie dello stampo e lasciandolo fuoriuscire un po’ dai bordi, tagliando le parti che fuoriescono troppo (9).

Cestini di carasau agli spinaci ricetta con video il chicco di mais 3

Ripetete queste operazioni anche per gli altri 3 cestini di carasau. In una ciotola sgusciate le uova, salatele e pepatele (10). Sbattetele per qualche secondo e unitevi il parmigiano grattugiato (11). Amalgamatelo con cura. Distribuite gli spinaci all’interno dei cestini di carasau (12).

Cestini di carasau agli spinaci ricetta con video il chicco di mais 4

Guarniteli con la mozzarella a cubetti (13) e distribuitevi sopra le uova. Completate con un po’ di parmigiano grattugiato (14). Cuocete i cestini di carasau nel forno già caldo a 170° (statico) per circa 15 minuti (15).

Cestini di carasau agli spinaci ricetta con video il chicco di mais 5

Servite i cestini di carasau agli spinaci subito.

Se ti è piaciuta la ricetta dei cestini di carasau agli spinaci segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter, Google+ e ora anche Youtube!

3 Risposte a “Cestini di carasau agli spinaci, ricetta con video”

  1. bene sono meravigliosi!!!hia sempre delle idee fantastiche,io per esempio non ho mai pensato che si potesse cuocere il pane carasao!!troppo belli davvero,troppo e iul ripieno……wwwwooooowwww!!!!!
    BUON WE FRA 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.