Crea sito

Caponata senza frittura con melanzane e peperoni

La caponata senza frittura con melanzane e peperoni è una versione leggera e veloce della classica caponata siciliana (catanese per la precisione), che tradizionalmente si prepara friggendo le verdure separatamente. Sebbene la ricetta siciliana originale sia imbattibile, questa caponata senza frittura mantiene intatto il sapore irresistibile dell’originale, ma vi consente di portare in tavola un antipasto o contorno più light e anche più pratico da preparare.
Nella caponata senza frittura, infatti, le verdure cuociono tutte insieme in padella o in un tegame: melanzane, peperoni, pomodoro, sedano e cipolla si amalgamano così alla perfezione, prendendo sapore uno dall’altro. Come detto, questa caponata senza frittura si ispira alla caponata catanese, che, a differenza della palermitana, prevede sia melanzane che peperoni. Si aggiungono spesso anche olive nere, capperi e pinoli. Per dare alla caponata senza frittura il suo caratteristico sapore agrodolce a fine cottura si aggiunge un po’ di zucchero e un po’ di aceto. La caponata siciliana è un piatto che va servito freddo e va quindi preparato con un po’ di anticipo. Se la fate la mattina per la sera, o addirittura il giorno prima, sarà ancor più buona!

caponata senza frittura ricetta light caponata siciliana con peperoni e melanzane il chicco di mais
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana
201,14 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 201,14 (Kcal)
  • Carboidrati 20,69 (g) di cui Zuccheri 11,71 (g)
  • Proteine 2,89 (g)
  • Grassi 12,83 (g) di cui saturi 1,70 (g)di cui insaturi 2,42 (g)
  • Fibre 5,71 (g)
  • Sodio 142,90 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 158 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la caponata senza frittura

  • 2melanzane (lunghe, circa 600 g)
  • 1peperone (grande, circa 400 g)
  • 2pomodori ramati (circa 200 g)
  • 50 gsedano
  • 70 gcipolla
  • 50 golive nere (pesate col nocciolo)
  • 20 gcapperi sotto sale
  • 20 gpinoli
  • 5 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 20 gzucchero
  • 30 gaceto
  • 4 fogliebasilico
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Padella ampia e dai bordi alti, con coperchio

Come preparare la caponata senza frittura con peperoni e melanzane

  1. Preparare la caponata senza frittura è semplice e anche abbastanza veloce; la parte più lunga e noiosa è tagliare le verdure a cubetti, che dovrebbero essere il più possibile delle stesse dimensioni. Iniziate dai peperoni: lavateli, eliminate il picciolo, i semi, e i filamenti bianchi (1).

  2. caponata senza frittura ricetta light caponata siciliana con peperoni e melanzane il chicco di mais 1 tagliare melanzane e peperoni

    Tagliateli a strisce e quindi a cubetti (2). Lavate le melanzane, eliminate il picciolo e tagliate anch’esse a cubetti (3).

  3. Lavate i pomodori, sbucciateli e tagliate la polpa a cubetti (4). Per pelare i pomodori più facilmente potete tuffarli per un minuto o due in acqua bollente.

  4. caponata senza frittura ricetta light caponata siciliana con peperoni e melanzane il chicco di mais 2 tagliare cipolla e sedano

    Pulite il sedano eliminando i filamenti esterni, quindi tagliatelo a fettine sottili. Tritate finemente la cipolla (5). In un’ampia padella dai bordi alti fate scaldare l’olio (6).

  5. caponata senza frittura ricetta light caponata siciliana con peperoni e melanzane il chicco di mais 3 fare soffritto

    Unitevi quindi sedano e cipolla tritata (7) e lasciateli soffriggere a fuoco basso per 2 o 3 minuti. Quando la cipolla si sarà ammorbidita (8) unite le melanzane e salatele leggermente (9).

  6. Lasciatele cuocere a fiamma vivace per 3 o 4 minuti, mescolandole spesso. Vedete che all’inizio assorbiranno l’olio, ma poi, quando inizieranno a prendere colore, lo rilasceranno (10).

  7. caponata senza frittura ricetta light caponata siciliana con peperoni e melanzane il chicco di mais 4 unire melanzane pomodoro peperoni

    Aggiungete a questo punto i peperoni e il pomodoro (11). Aggiustate di sale, mescolate bene e continuate la cottura per un paio di minuti (12).

  8. Quindi abbassate la fiamma e coprite con un coperchio (13). Lasciate cuocere la caponata di melanzane e peperoni per 6-7 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo dissalate i capperi sotto l’acqua corrente e snocciolate le olive.

  9. caponata senza frittura ricetta light caponata siciliana con peperoni e melanzane il chicco di mais 5 cuocere la caponata

    Tracorsi 6-7 minuti unite sia le olive che i capperi alla caponata (14), mescolate bene e proseguite la cottura per altri 5-6 minuti, sempre a tegame coperto. Quando i peperoni saranno teneri togliete il coperchio e aggiungete il basilico a pezzetti (15).

  10. Alzate la fiamma e lasciate evaporare parte dell’acqua di cottura, quindi unite prima lo zucchero (16) e poi, dopo aver mescolato bene, l’aceto (17).

  11. caponata senza frittura ricetta light caponata siciliana con peperoni e melanzane il chicco di mais 6 unire zucchero e aceto

    Cuocete ancora per un minuto circa a fiamma alta, finché non sentirete più odore di aceto. Unite anche i pinoli e poi spegnete il fuoco (18).

  12. Lasciate raffreddare la caponata senza frittura a temperatura ambiente, quindi riponetela a riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirla.

  13. Della caponata senza frittura è disponibile anche la videoricetta, seguimi sul mio canale YouTube!

Note

Conservazione

Potete conservare la caponata di peperoni e melanzane in frigorifero, ben chiusa in un contenitore di vetro, anche per 5 giorni.

Consigli e varianti

Come già detto questa caponata senza frittura, pur non essendo preparata a regola d’arte, si ispira alla caponata catanese, che prevede l’uso sia di melanzane che di peperoni. Se volete preparare una caponata senza frittura alla palermitana potete usare 1 kg di melanzane ed eliminare i peperoni.

In ogni caso molte sono le varianti della caponata siciliana: a seconda delle varie zone dell’isola si possono aggiungere anche uvetta, mandorle e patate.

Per quanto riguarda il sapore agrodolce, potete dosare zucchero e aceto a piacimento. Io solitamente uso aceto di mele che ha un sapore più delicato, ma in realtà ci andrebbe l’aceto di vino bianco.

Se cercate altre ricette della tradizione siciliana le trovate qui!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

5 Risposte a “Caponata senza frittura con melanzane e peperoni”

  1. leggo la ricetta parecchio tempo dopo la sua pubblicazione, spero che qualcuno legga il mio commento e la mia domanda …. posso mettere questa caponata nei barattoli e conservarla per l’inverno ?
    grazie a chiunque mi risponda

    1. Ciao Paola, ti dico la verità, non ho mai provato e non ho uba grande esperienza in conserve e verdure sott’olio, che sono poi preparazioni abbastanza delicate, per cui non so aiutarti, mi spiace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.