Caponata di melanzane e peperoni (ricetta veloce)

Caponata di melanzane e peperoni (ricetta veloce) ─ La bella stagione sta arrivando e viene sempre più voglia di riassaporare i piatti che mancano dalle nostre tavole da qualche mese. Fra questi la caponata è sicuramente uno dei più gustosi; la ricetta che vi propongo non è quella originale, ma una versione più veloce e forse più leggera (i puristi della caponata tradizionale mi perdoneranno). Le verdure vengono infatti stufate tutte assieme e cotte in un tegame; un’alternativa più veloce ma ugualmente buona alla classica caponata di melanzane e peperoni. All’ultimo momento vengono aggiunti zucchero e aceto, che danno alla caponata il suo caratteristico gusto agrodolce. Servite la caponata di melanzane fredda, come contorno o come antipasto.

Caponata di melanzane e peperoni ricetta veloce il chicco di mais

Ricetta della caponata di melanzane e peperoni

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 melanzane (circa 700 g)
  • 1 peperone grande (circa 350 g)
  • 2 pomodori ramati (circa 180 g)
  • 80 g di olive di Gaeta (pesate col nocciolo)
  • 50 g di sedano
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 3 cucchiai di capperi
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 30 g di zucchero
  • 4 cucchiai di aceto di vino bianco
  • Basilico
  • Olio extravergine di oliva, sale

Procedimento: (preparazione: 20 min. cottura: 35 min.)

Per preparare la caponata di melanzane e peperoni iniziate tritando finemente la cipolla e il sedano. Tagliare a cubetti le melanzane e il peperone (1-2). Sbucciare e tagliare a cubetti i pomodori. In una pentola capiente far scaldare 5 cucchiai di olio e far soffriggere la cipolla e il sedano, facendo attenzione che non si brucino. Aggiungere le melanzane e i peperoni a cubetti e mescolare. Coprire con un coperchio e far cuocere a fuoco dolce per 10 minuti.

A questo punto aggiungere la polpa di pomodoro e salare leggermente (3). Coprire il tegame e far cuocere per altri 10 minuti. Nel frattempo snocciolare e tritare grossolanamente le olive e i capperi (dopo averli dissalati) (4). Trascorsi i 10 minuti aggiungere alle verdure i capperi, le olive e i pinoli e far cuocere per 15 minuti coprendo con un coperchio. Trascorso questo tempo, controllare che nel tegame non sia rimasta troppa acqua di vegetazione, in tal caso togliere il coperchio per qualche minuto per farla evaporare.

Regolare di sale, aggiungere lo zucchero e mescolare (5). Alzare la fiamma e aggiungere l’aceto. Far cuocere ancora qualche minuto mescolando, finché gran parte dell’aroma dell’aceto non sia evaporato. Completare con qualche foglia di basilico e far raffreddare.

Servire come contorno o come antipasto, volendo anche su dei crostini di pane (6).

Se ti è piaciuta la ricetta della caponata di melanzane segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Torta al cioccolato con la fecola (ricetta senza glutine) Successivo Pane senza glutine (ricetta con la macchina del pane)

4 commenti su “Caponata di melanzane e peperoni (ricetta veloce)

  1. paola il said:

    leggo la ricetta parecchio tempo dopo la sua pubblicazione, spero che qualcuno legga il mio commento e la mia domanda …. posso mettere questa caponata nei barattoli e conservarla per l’inverno ?
    grazie a chiunque mi risponda

    • ilchiccodimais il said:

      Ciao Paola, ti dico la verità, non ho mai provato e non ho uba grande esperienza in conserve e verdure sott’olio, che sono poi preparazioni abbastanza delicate, per cui non so aiutarti, mi spiace!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.