Sbriciolata alle mele

Sbriciolata alle mele. Sbriciolata alle mele

Finalmente arrivano le prime mele! Io letteralmente impazzisco per i dolci con le mele e ormai lo sapete tutti. Questa SBRICIOLATA ALLE MELE è a dir poco strepitosa! C’è da dire che ho unito due dei miei gusti preferiti: la frolla e le mele, non poteva che piacermi questo connubio. Innanzitutto vorrei sottolineare la facilità disarmante nel preparare le “bricioline” per il guscio, praticamente se la vede tutta la planetaria e seconda cosa è pure veloce, giusto due minuti. Un guscio di frolla, con un ricco ripieno al gusto STRUDEL, il giorno dopo a mio parere è ancora più buona. Il mio assaggiatore di fiducia, mio padre, l’ha promossa a pieni voti. Se anche voi siete amanti delle mele, non vi resta che provarla, facile e veloce, più di così. 😉

SBRICIOLATA ALLE MELE:

(Dose per una tortiera da 22 cm)

Per la frolla:

  • 270 g di farina 00 debole
  • 110 g di zucchero semolato
  • 110 g di burro
  • 1 uovo intero
  • 2 g di sale
  • 8 g di lievito per dolci

Per il ripieno: 

  • 4 mele renette
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 40 g di uvetta sultanina
  • 10 g di pinoli
  • Cannella
  • Succo di limone

Per decorare:

  • Pinoli
  • Zucchero a velo

Note:

Le MELE indicate sono le Renette oppure le Granny Smith che sono due varietà di mele dal gusto acidino e dalla giusta consistenza per i dolci, se non riuscite a trovarle potete usare anche le Golden.

Se non vi piace la cannella o i pinoli, potete ometterli senza alcun problema.

Procedimento:

Per prima cosa mettete in ammollo l’uvetta sultanina in abbondante acqua calda per circa mezz’oretta.

Sbucciate le mele, pulitele e tagliatele a cubetti, cercate di farli tutti uguali per una cottura omogenea.
Mettete tutte le mele tagliate in una padella antiaderente, aggiungete lo zucchero, una spruzzata di succo di limone e la cannella.

Ponete sul fuoco moderato e mescolate spesso in maniera che i sapori si amalgamino fra loro. Le mele vanno cotte per una decina di minuti, non devono spappolarsi, quando tutta l’acqua che avranno formato si sarà asciugata potete spegnere e mettere da parte. Trasferitele in un piatto per farle raffreddare prima.

Nel frattempo prepariamo le briciole e accendiamo il forno a 180°C in modalità statica. 

Ponete tutti gli ingredienti all’interno della ciotola della planetaria: farina, zucchero, burro a pezzetti, l’uovo intero, sale e lievito. Montate il gancio K (la foglia), fate partire la macchina a velocità media fino a che non otterrete un composto sbriciolato, ci vogliono circa due minuti.

A mano invece, ponete tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola e mescolateli bene con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbriciolato.

Imburrate lo stampo, versateci circa 2/3 di composto sbriciolato e schiacciatelo con le dita sul fondo e create dei bordi alti due centimetri circa.

Scolate e strizzate l’uvetta, aggiungetela assieme ai pinoli, alle mele cotte e mescolate. Versate il ripieno all’interno della frolla e livellatelo con il dorso di un cucchiaio e coprite tutto con il resto della frolla sbriciolata senza premere.

Decorate la superficie della sbriciolata alle mele con qualche pinolo. 

sbriciolata alle mele

Quando il forno raggiunge la temperatura, infornate a 180°C in modalità statica per circa 30 minuti o fino a doratura.

Una volta cotta, sfornatela e lasciatela intiepidire prima di sformarla, fate raffreddare completamente su di una gratella. 

Una volta fredda spolverizzatela con dello zucchero a velo e servite.

Si conserva perfettamente in un porta torta per 2/3 giorni.

Appena fatta il guscio è croccante e l’interno morbido e cremoso, il giorno seguente la frolla si ammorbidisce per l’umidità delle mele e a mio parere è ancora più buona! 

Cliccando QUI trovi altre versioni di Sbriciolata. 😉

Vi ricordiamo che siamo sempre presenti su Facebook sulla nostra fanpage che vi consigliamo di “piacciare” e nel nostro gruppo in cui dovete “assolutamente” iscrivervi. Eva

 

 

Precedente Caffè leccese con sciroppo di mandorle Successivo Mele - Tutte le nostre ricette

2 commenti su “Sbriciolata alle mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.