Crea sito

Arrosto alla frutta, ricetta economica

L’arrosto alla frutta è una ricetta economica perché si prepara con la fesa di tacchino che, come tutte le carni bianche costa meno.
Ma nonostante ciò ha un gusto raffinato conferitogli dall’insolito abbinamento dei frutti tipici della stagione fredda.
Un insieme di sapori e profumi assolutamente da provare!

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di fesa di tacchino
  • 20 chicchi circa di uva rosata oppure 2 rametti di ribes rosso
  • 100 g di prugne secche
  • 100 g di castagne morbide (moretto)
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di ino bianco
  • 1 rametto di rosmarino
  • qualche foglia di salvia
  • sale, pepe

Lasciate le prugne a bagno per trenta minuti, scolatele e tagliatele grossolanamente. Staccate gli acini di uva o di ribes dai rametti e sciacquateli.

Bollite le castagne morbide per una ventina di minuti.

Tritale la salvia e gli aghetti di rosmarino puliti e, con il composto, ricoprite la carne di tacchino. Passate al mixer la cipolla mondata e fatela appassire in una casseruola, a fuoco lento, con l’olio.

Unite la carne, alzate la fiamma e rosolatela in modo uniforme. Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e aggiungete la frutta e le castagne, abbassate la fiamma e cuocete per 40 minuti. Salate e pepate.

Ultimata la cottura dell’arrosto alla frutta, lasciatelo raffreddare completamente. Togliete lo spago (io l’avevo fatto legare dal macellaio) e affettatelo con l’affettatrice tenendo le fette abbastanza sottili. Disponete le fette nella casseruola,  riscaldate e servite irrorando le fette con il sughetto di cottura e disponendo vicino e sopra la frutta e le castagne.

[banner size=”468X60″]

Consiglio di accompagnare l’arrosto alla frutta con i cavolini di Bruxelles e cavolo cappuccio, vero scrigno di minerali e vitamine. Per la ricetta clicca qui.

Arrosto alla frutta, ricetta capodanno | Cucina per caso con Amelia
Arrosto alla frutta, ricetta capodanno | Cucina per caso con Amelia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.