Crea sito

Frittelle di fagiolini al forno saporiti

Le Frittelle di fagiolini al forno saporiti sono degli stuzzichini sfiziosi da mangiare come antipasto, ma vanno bene anche come un secondo leggero vegetariano.
Perfetti anche per far mangiare un pò di verdure ai bambini che la rifiutano sempre.
E’ una ricetta semplice e veloce da preparare e l’idea mi è venuta con  un avanzo di fagiolini lessi conditi, basta aggiungere pochissimi ingredienti per riciclare ed avere delle frittelle buone, dorate e saporite.
La cottura dipende da voi, se volete un piatto leggero, fate come, cuocetele in forno, altrimenti per un tocco di sapore in più friggetele nell’olio caldo in padella!

Frittelle di fagiolini al forno
  • Preparazione: 7 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 100 g Fagiolini lessi
  • 30 g Grana padano grattugiato
  • 30 g Provola o scamorza
  • 100 ml Acqua fredda
  • 100 g farina di semola rimacinata
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 pizzico Origano
  • q.b. Basilico fresco
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio

Preparazione

  1. Tagliate a pezzettini i fagiolini lessi, aggiungete il basilico e l’aglio tritati, l’origano, il sale, il grana, il formaggio a pezzettini e l’acqua, mescolate bene e poi aggiungete la farina un poco per volta, deve risultare un impasto morbido, cremoso ma denso.
    Vi regolate ad occhio se ne serve di più, questo dipende da quanta acqua contengono i fagiolini e dall’umidità e dalla marca della farina.

  2. Frittelle di fagiolini al forno

    Prendete una teglia rivestita con carta forno unta di olio, versate a cucchiaiate l’impasto e poi passate in forno caldo .
    Cuocete le frittelle a 200° per circa 15 – 20  minuti, vi regolate dalla potenza del vostro forno, giratele a metà cottura per una doratura da ambo i lati.

  3. Consigli: le frittelle si possono anche friggere nell’olio caldo in padella, vi consiglio in olio di oliva o semi di arachidi, immergete l’impasto a cucchiaiate nell’olio caldo, girandole da ambo i lati fino a doratura, poi sgocciolate su carta assorbente e servite ben calde!

Note

Abilita le notifiche per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME.

Ti puoi anche iscrivere alla Newsletter per ricevere gratis ogni ricetta nuova pubblicata.

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.