Fagiolini gratinati al forno

Fagiolini gratinati al forno sono un ottimo e saporito contorno che accompagna i nostri piatti, una ricetta semplice e veloce per portare in tavola questo sfiziosi ortaggi.
I fagiolini freschi sono una fonte preziosa di vitamine e di sali minerali. Contengono soprattutto vitamina A, vitamina C, potassio, ferro e fosforo e anche calcio. Sono poveri di grassi ma ricchi di fibre, per questo sono ideali per chi segue una dieta ipocalorica.
Per chi è a dieta ferrea basta mangiarli semplicemente lessati a vapore, ma se preferite un tocco di gusto in più vi consiglio di insaporirli con un mix di pangrattato aromatizzato e poi gratinare al forno, sono davvero molto gustosi con la loro crosticina dorata e croccante.
Consiglio: i fagiolini freschi si possono sostituire anche con quelli surgelati, diminuendo di qualche minuto il tempo di cottura.

Fagiolini gratinati

Fagiolini gratinati al forno

  • Ingredienti:
  • 200 gr. di fagiolini
  • 20 gr. di grana grattugiato
  • 20 gr. di pangrattato
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico fresco
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:
Iniziate a pulire i fagiolini, togliete le estremità e poi lavateli sotto l’acqua corrente. Se invece usati quelli già surgelati basta versarli direttamente nella pentola.

Riempite una pentola con acqua e portate a bollore, salate, fate cuocere i fagiolini a vapore con un cestello per circa 10/15 minuti.
Se preferite potete utilizzare la pentola a pressione e cuocerli per 3 minuti quando si inizia a sentire il sibilo.
Verificate la cottura e fate un’assaggio, non devono essere troppo scotti.

Scolate i fagiolini versateli in una ciotola e conditeli con un filino di olio, lo spicchio di aglio e il basilico tritati, mescolate ed amalgamate bene il condimento.

Prendete una pirofila spolverizzate sul fondo del pangrattato e grana grattugiato, adagiate uno strato di fagiolini ancora grana e pangrattato, un’altro strato di fagiolini e completate ancora con una bella spolverata di  pangrattato e grana grattugiato, irrorate il tutto con un filino di olio e poi passate la pirofila in forno.

Cuocete i fagiolini in forno preriscaldato a 200° per circa 10/15 minuti, accendete il grill alla fine per dorare e formare una buona crosticina.

Lasciate riposare un pò e poi servite i fagiolini gratinati al forno, buoni anche freddi!

Fagiolini gratinati

NOTE
Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.
Trovi anche questa novità su messenger, puoi attivare il mio canale gratis, dalla pagina fb, per ricevere tre delle mie migliori ricette al giorno.
Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina
 facebook. Istagram   Pinterest    twitter
Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Pubblicato da annaelasuacucina

Ciao a tutti mi presento….mi chiamo Anna Casile, classe 1962, sono calabrese, e voglio condividere con voi l’amore per la cucina. Sono cuoca per passione e tutte le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

6 Risposte a “Fagiolini gratinati al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.