Cordon bleu con gambi di asparagi e mozzarella

cordon bleu con gambi di asparagi e mozzarella

Cucinare in famiglia sembra facile, ma trovare ogni giorno un piatto diverso diventa un vero e proprio lavoro. A volte si ricorre ai piatti pronti, solo da scaldare. Diciamo che non sono per niente economici e nemmeno del tutto salutari a causa dei grassi saturi e dei conservanti contenuti. Ecco allora che vi propongo di preparare un cordon bleu con gambi di asparagi e mozzarella. Un modo gustoso e anti spreco per riutilizzare i gambi di asparagi e un modo goloso per preparare un secondo piatto appetitoso. Da provare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 petto di pollo o 1/2 petto di tacchino
  • i gambi di un mazzo di asparagi
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 4 fette di mozzarella
  • 100 g di pangrattato
  • 100 g di cornflakes
  • 1 uovo
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  1. Tagliate i gambi di asparagi a lamelle molto sottili e stufateli in padella con un filo d’olio evo e poca acqua per 10 minuti a fuoco medio, fino a che non si saranno ammorbiditi, regolando si sale e di pepe.
  2. Tagliate il petto di pollo o di tacchino a cubetti e subito dopo passateli al mixer con il formaggio grattugiato e metà degli asparagi per pochi secondi.
  3. Con il composto ottenuto create 8 hamburger piuttosto sottili.
  4. Componete i cordon bleu con due hamburger ciascuno farciti al centro con una fetta di mozzarella e un cucchiaio di gambi di asparagi.
  5. Passate i cordon bleu nell’uovo sbattuto con sale e pepe e passateli nel mix di pangrattato e cornflakes appena sbriciolati, pressando bene sui lati.
  6. Cuocete i cordon bleu in poco olio evo e servite caldi.

 

Precedente Quadretti di riso soffiato al cioccolato Successivo Ravioli di borragine, i suoi fiori e pesto di baccelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.