Crema di broccoli e patate ricetta

Crema di broccoli e patate

Crema di broccoli e patate

Zuppa di dinosauro 2.0, perchè con questo nome diventa buona come per magia. Funziona con la crema di piselli e con tutto quello che è verde, soprattutto se i vostri figli vanno ancora all’asilo, come Davide. 😉 Un altro spassionato consiglio che mi sento di darvi sui broccoli in generale e quindi anche per questa crema di broccoli e patate e di prepararla in anticipo, mentre i pupi sono a scuola, se non sentono l’odore dei broccoli in cottura partite già in vantaggio. Quando era piccolo mangiava in continuazione, tutto e di gusto. Questa crema di broccoli ad esempio se la sarebbe scofanata in tre minuti. Da piccolo doveva sempre avere due pezzi di pane (uno per mano), due grissini, due biscotti e la cena sembrava una corsa all’ultimo cucchiaio. Una sera avevo amici a cena e osservando Davide mangiare il suo piattone di passato di verdura mi dissero: “Faresti prima a imboccarlo con la sac a poche!” 😀 Adesso invece ci vuole sempre un trucchetto per fargli mangiare qualsiasi verdura, na faticaccia la vita delle mamme che combattono contro i dinosauri per preparare la zuppa. Vado a lucidare la mia spada, ma voi leggete la ricetta perchè questa crema di broccoli agli adulti piace un sacco perchè è buona, saporita, densa, nutriente, sana e si prepara in un baleno.

CREMA DI BROCCOLI E PATATE: 

(Dose per 4 persone) 

  • 800 g di broccoli
  • 400 g di patate (2 patate medie)
  • 1 lt di acqua
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale
  • Pepe
  • Olio EVO

Il peso delle patate e dei broccoli è calcolato al netto degli scarti. 

Per prima cosa dovete lessare le patate, potete cuocerle intere con la buccia in abbondante acqua fredda, ci vorranno circa 30 minuti (dipende dalla grandezza della patata) da quando parte il bollore. Oppure per dimezzare nettamente i tempi pelarle e tagliarle in quattro parti e cuocerle in pentola a pressione, basteranno circa 10 minuti da quando parte il “fischio”. Una volta cotte, passatele con lo schiacciapatate.
Mentre cuociono le patate, fate bollire un litro d’acqua e pulite i broccoli staccando le cimette. Lavatele e sgocciolatele bene, fatele rosolare a fuoco vivace in una padella dai bordi alti con un paio di cucchiai di olio EVO e gli spicchi d’aglio, per circa 5 minuti. Salate e pepate, mescolando di tanto in tanto. Dopo averle rosolate, togliete gli spicchi d’aglio e aggiungete l’acqua bollente, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per 15 minuti circa. 

collage crema di broccoli

A cottura ultimata, quando le cimette saranno ben cotte, passate tutto con il frullatore ad immersione, aggiungete anche le patate schiacciate e frullate ancora per qualche secondo. Dovrete ottenere una crema liscia, senza grumi, omogenea e bella densa. 
Servire caldissima con un filo d’olio EVO a crudo e un pizzico di pepe nero macinato fresco. 

Adoro l’inverno e le mille creme di verdura che si possono fare e mi piacciono tanto le zuppe di dinosauro. 😉 
Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

crema di broccoli

Precedente Torta di zucca e mandorle morbida Successivo Rotolo salato di patate e spinaci

2 commenti su “Crema di broccoli e patate ricetta

  1. Marzia il said:

    ciao, posso chiederti come mai non lessi le patate a tocchetti con i broccoli? si perde qualcosa nel gusto? Volevo poi sapere se il peso dei broccoli che citi è al lordo o al netto dello scarto. Grazie!

    • Sempreva il said:

      Ciao Marzia, le patate restano più asciutte cuocendole a vapore o con la buccia e serve a dare densità alla crema. Il peso delle verdure è sempre da considerarsi al netto dello scarto, lo davo per scontato ma ora lo aggiungo per chiarezza. 🙂

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.