Cookies al cioccolato

cookies al cioccolato

Il concetto è molto semplice: se devi mangiare un biscotto, perchè non un biscotto al cioccolato? E’ una cosa così lineare, quasi ovvia, che mi vien da pensare a sto punto, come mai continuo a fare anche biscotti bianchi, pallidi e smunti senza cioccolato. Non lo so, ma troverò una risposta. E nel frattempo, ci godiamo questi abbronzatissmi e fighissimi cookies al cioccolato. Un morso a questo dolcetto croccante e capisci perchè non potrebbe esistere un mondo senza cioccolato. Due morsi e la linea di demarcazione fra la realtà e il leggendario paradiso terrestre si è quasi del tutto assottigliata. Quando arrivi a cercare briciole da aspirare con le bocca a ventosa, sei ormai assunto in cielo anima, corpo e cellulare, e vorresti dare un nome nuovo a tutte le cose del mondo e del creato. Ed è lì che ti accorgi che il dono più grande che Dio ha fatto all’uomo, non è stato concedergli di vivere nell’Eden fino a che Eva non mangiasse il frutto proibito, ma di far crescere nel giardino l’albero del cacao. E gliel’aveva anche detto: “…non mangiate le mele, vi ho messo il cacao, che ve ne fate delle mele? Lasciate perdere!” Ma sappiamo tutti come è finita. E in questo mondo amaro in cui siamo stati relegati ci tocca vivere come possiamo. Io lo voglio fare con del cioccolato sempre vicino, sotto le sue molteplici forme 😀 Così ho preso i cookies del nostro caro amico Beppe Allegretta, e ho modificato la ricetta per farne una versione cioccolatosa. E le cose belle e buone, si sa, vanno condivise con gli amici. Ecco anche a voi, quindi, i cookies al cioccolato 😉

COOKIES AL CIOCCOLATO

  • 220 gr di burro
  • 100 gr di uova
  • 180 gr di zucchero di canna
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 300 gr di farina 00
  • 26 gr di cacao amaro
  • 1 gr di sale
  • 400 gr di gocce di cioccolato

Il procedimento è molto semplice. In planetaria con il gancio a foglia montare il burro morbido ma ancora plastico (circa 13°C) con i due zuccheri. Se si usa il frullino montare con le fruste. Quando si avrà una massa ben areata, aggiungere le uova a filo senza avere fretta, in modo che il composto rimanga omogeneo e ben montato. Poi uniamo la farina, il cacao e il lievito setacciati insieme, il pizzico di sale, e mescoliamo con una spatola dal basso verso l’alto senza smontare il composto. Poi uniamo le gocce di cioccolato e mescoliamo sempre a spatola. A questo punto riempiamo con il composto una sac a poche senza bocchetta e su una teglia con carta forno facciamo delle palline della dimensione di una noce. In cottura si stenderanno e prenderanno la classica forma del biscotto. Cuocere in forno già caldo a 190°C per circa 12 minuti, ma cmq fino a coloritura, stando attenti a non bruciare il fondo. Per un risultato ancora più croccante, cuocere lasciando la porta del forno a spiraglio ponendo un cucchiaino nella chiusura per fare spessore. Sfornare i cookies al cioccolato e lasciarli raffreddare.

cookies al cioccolato

Facili, veloci e buonissimi, e voi lo sapete che sono tre parole che mi piace molto leggere insieme 🙂 Se poi aggiungiamo anche cioccolatosi, bhe non serve dire veramente altro. Allora vi aspettiamo sulla nostra fan page e nel nostro gruppo su Facebook “Pasticciando con i Fables…” che è prossimo a festeggiare le soglia dei 10.000 iscritti. Non vorrete mica mancare, vero? Alla prossima e mi raccomando, sorridete sempre, Claudio 😉

cookies al cioccolato

Precedente Ceci piccanti alla paprika Successivo Babaganush - caviale di melanzane

6 commenti su “Cookies al cioccolato

  1. Sto riflettendo su quanto hai scritto…..e credo di essere giunta ad una saggia decisione: “hai proprio ragione!!!” Se dolce deve essere, che lo sia fino in fondo e questi biscotti sono davvero goduriosi…e perbacco…si vive una volta sola e allora godiamoci queste prelibatezze senza rimorsi!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.