Sugo all’arrabbiata

Il sugo all’arrabbiata è uno di quei condimenti per la pastasciutta facili e veloci, che in pochi minuti vi risolvono il pranzo, la cena o una spaghettata fra amici. Questo, come altri sughi, si può preparare in anticipo, per poi chiuderlo in un contenitore con coperchio e conservarlo in frigorifero fino al momento dell’utilizzo (si mantiene bene per circa tre giorni). All’occorrenza basterà scaldarlo per alcuni istanti in una padella, mentre lessate la pasta che scolerete al dente e la salterete per un minuto nella padella con il sugo.

Sugo all'arrabbiata

Ricetta Sugo all’arrabbiata

DIFFICOLTÀ: bassa  –  PREPARAZIONE: 5 minuti  – COTTURA: 15 minuti – COSTO: basso

Ingredienti (per 4 persone):

  • polpa di pomodoro, 400 g (1 lattina)
  • peperoncino, 1
  • aglio, 1 spicchio
  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • sale, q.b.

Sugo all'arrabbiata

Preparazione

Lavate il peperoncino, apritelo, privatelo dei semi e tagliatelo a pezzetti (1).

Ponete in un tegame un filo d’olio extravergine d’oliva, lo spicchio d’aglio e il peperoncino (2), quindi rosolate per un minuto rigirando continuamente.

Aggiungete la polpa di pomodoro (3); se occorre allungate con un pò d’acqua, salate, mescolate, coprite e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti, rigirando spesso.

Sugo all'arrabbiata, preparazione

A fine cottura eliminate lo spicchio d’aglio.

Il vostro sugo all’arrabbiata è pronto, non dovete fare altro che cuocere la pasta e saltarla per un minuto nel tegame con il sugo, aggiungendo anche un ciuffo di prezzemolo lavato e tritato.

NOTA

Se non avete il peperoncino fresco potete sostituirlo con peperoncino essiccato macinato.

Torna alla HOME PAGE

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità segui il mio blog su

facebook – Twitter – Pinterest  – Google + e/o iscriviti al mio canale YouTube

 

Lascia un commento