Crea sito

Verdure miste all’orientale

Adoro la cucina orientale e in famiglia non perdo occasione di proporre qualche piatto ispirato a quei profumi e a quei sapori. Quindi ecco a voi questo piatto, Verdure all’orientale, che è diventato un must in famiglia da quando qualche tempo fa l’ho proposto per la prima volta! Vi assicuro che si prepara in un lampo, basta avere in casa gli ingredienti giusti e, perchè no, un robot da cucina che vi velocizza il taglio delle verdure.

Verdure miste all'orientale
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 3Carote
  • MezzoPorro
  • 200 gCavolo cappuccio
  • 1Peperone
  • 1 vasettoGermogli di soia
  • 3 cucchiaiOlio di oliva
  • 2 cucchiaiSalsa di soia
  • 1 cucchiainoZenzero fresco
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Verdure miste all'orientale

    Tagliate al velo la cipolla ed il peperone, a julienne le carote e il cavolo. Per aiutarvi in questa operazione utilizzare il robot da cucina o la mandolina.

    Scaldate l’olio (io in questa preparazione preferisco un olio di sapore delicato) in un wok o in una larga padella possibilmente antiaderente e saltate a fuoco medio alto tutte le verdure insieme, mescolando spesso. La cottura deve durare circa 10 al massimo 15 minuti, le verdure devono rimanere croccanti.

  2. Verdure miste all'orientale

    Quando mancano pochi minuti alla fine della cottura, aggiungete prima i germogli di soia scolati dal loro liquido, poi un pizzico di sale, lo zenzero e per ultima la salsa di soia. Mescolare ancora per un minuto o due ed il vostro piatto è pronto! Mi raccomando, salate con moderazione perché la salsa di soia è già di per sé molto salata!

  3. Verdure miste all'orientale
  4. Verdure miste all'orientale

Note

Potete sostituire il porro con del cipollotto fresco.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons